Viaggi24

Gli scatti dei grandi fotografi dell’agenzia Magnum in Sardegna

FESTIVAL DEL PAESAGGIO A CAGLIARI

Gli scatti dei grandi fotografi dell’agenzia Magnum in Sardegna

  • – di Luisanna Benfatto
Mostra di Francesco Zizola “Sale, sudore e sangue”
Mostra di Francesco Zizola “Sale, sudore e sangue”

Non sono foto da cartolina quelle presenti nella mostra appena inaugurata a Cagliari “Paesaggio e identità - Storie di luoghi, di donne e di uomini. I grandi reporter della Magnum in Sardegna” ma opere d’arte scelte dalla produzione dell’agenzia Magnum Photos.

L’esposizione visitabile fino al 26 novembre 2017, curata dai Musei Civici di Cagliari e la casa editrice Ilisso di Nuoro, a Palazzo di Città presenta per la prima volta 70 scatti realizzati in Sardegna dai reporter più famosi e dai maestri della Magnum: Henri Cartier-Bresson e David Seymour – i fondatori- Bruno Barbey, Werner Bischof, Leonard Freed, Ferdinando Scianna.

Realizzate tra il secondo Dopoguerra e gli anni Sessanta del Novecento alcune di queste immagini sono diventate vere e proprie icone. L’evento fotografico è una delle tante iniziative legate al festival CagliariPaesaggio, una riflessione a più voci con grandi architetti internazionali, paesaggisti, amministratori, sociologi sul dialogo fra paesaggio, cultura, arte e storia.

Tra le dieci mostre da segnalare anche quella “Sale, Sudore, Sangue” di Francesco Zizola, un altro fotoreporter italiano che ha ricevuto numerosi riconoscimenti per la sua opera: dieci World Press Photo e sei Picture of the Year International.

Inaugurata il 18 luglio e visitabile fino al 17 settembre presso l'EXMA Centro Sperimentale per le Arti e le Culture Contemporanee di Cagliari, l’esposizione racconta cinque anni nelle acque di Portoscuso e Porto Paglia, nel sud Sardegna, fissati nelle immagini di Francesco Zizola per raccontare l'antico metodo di pesca del tonno rosso sviluppato nelle tonnare.

Programmi e informazioni sul sito: www.cagliaripaesaggio.com

© Riproduzione riservata