Viaggi24

Apre il 12 luglio a Sölden il “covo” di James Bond a 3000 metri

  • Abbonati
  • Accedi
CINEMA AD ALTA QUOTA

Apre il 12 luglio a Sölden il “covo” di James Bond a 3000 metri

E’ stata finalmente svelata la data di apertura del “museo” dedicato all’agente 007 a Sölden. Si tratta di un fabbricato a due piani di 1300 m² posto a 3050 metri di quota, collegato con un tunnel al ristorante gourmet Ice Q e raggiungibile con la più veloce cabinovia monofune d'Europa che in meno di 9 minuti collega il paese a quota 1.362 metri alla vetta (2.283 metri). All’interno non ci saranno statute di cera o memorabilia ma 7 gallerie dove verrà rappresentato il fantastico mondo di James Bond. L'installazione multimediale si concentrerà in special modo sull'ultima produzione “Spectre” e sulle scene che sono state girate propria a Sölden, ma si vedranno anche dei capitoli dedicati alle 24 produzioni.

Il progetto è nato da una collaborazione tra il direttore creativo Neal Callow (anche art director di Casino Royale, Quantum of Solace, Skyfalle Spectre) e Tino Schaedler, il direttore creativo di Optimist Inc. e dal suo team. Insieme hanno creato un percorso emozionale che porterà il visitatore ad esplorare l'affascinante mondo di Bond attraverso i sensi.

Sul sito 007.com e su quello di Soelden ci sono gli orari, i prezzi (22 euro gli adulti, 12 i bambini esclusa la funivia) e le modalità per accedere al covo segreto dell'agente di Sua Maestà, che a distanza di anni continua ad affascinare.

Lo spazio è stato progettato dall'architetto tirolese Johann Obermoser, lo stesso che ha firmato il ristorante futuristico che si trova in cima al Giaslachkogl e le cabinovie Gaislachkoglbahn e Giggijochbahn.

Una valle adrenalinica

L’attrazione è un motivo in più per esplorare un valle che ha molto da offrire, visto che è conosciuta per essere una bike republic molto amata dai ciclisti di tutta Europa. Quest’anno grazie all'ausilio degli impianti di risalita è possibile raggiungere i nuovi percorsi “Ollweite Line” e “Lettn Line”, dedicati ai mtbiker esperti.

Museo delle due ruote
A Hochgurgl, ai piedi della strada alpina del Passo del Rombo, che collega il Tirolo Settentrionale (Austria) all'Alto Adige (Italia), si trova il Top Mountain Crosspoint, il museo delle moto più alto d'Europa che ospita una raccolta di 230 esemplari di moto rare.

Area 47 un gigantesco parco avventura
Per chi ama l’avventura ci sono poi 66.000 m² a disposizione nell’ Area 47, situata all'inizio della valle Oetztal nel comune di Haiming. L'area è suddivisa in diversi parti: Outdoor Area, Climbing Area, Water Area, Wake Area, Offroad Area, Living Area, Event Area e Food Area. Qui è possibile approfittare di 20 parchi di scalata con oltre 750 itinerari, vie ferrate mozzafiato e il fiume Ache, che accoglie diversi tipi di sport, come la canoa e il rafting.

C’è spazio anche per il relax all'Aqua Dome
Il centro termale di Längenfeld, accessibile gratuitamente ai possessori della ÖTZTAL PREMIUM CARD è un enorme struttura per il benessere 22.000 m² con 12 piscine di acqua termale, 7 saune e uno spazio dedicato interamente ai più piccoli.

© Riproduzione riservata