L’imperfetto metafisico

    Il «che cos’era essere». Che belle parole. Questa locuzione, fondamentale per comprendere gli scritti di metafisica di un pensatore cui dobbiamo molto, moltissimo, è stata tradotta nei secoli con ...

    – di

    Liberi di scegliere nel mondo che cambia

    Come tutelare le libertà in un mondo che deve fare i conti con cambiamenti epocali, dalle migrazioni alla crisi del sogno europeo. Ne discutono docenti, imprenditori, giornalisti, scrittori.

    – di

    La modernità liquefatta

    Protagonista delle tragedie del «secolo breve», ha esaminato in maniera inedita l'allentarsi diffuso dei legami sociali

    – di

    Scienziato con l’anima

    Oggi l’«accademia» non avrebbe apprezzato. Per esempio quell’allegro riportare capitoli interi di un’opera in un’altra, entrambe sue: autoplagio. O affermare un’idea e dopo poche righe confessare che ...

    – di

    Cervelli di destra e di sinistra

    Anche in condizioni ottimali, vi sono comunque minacce al buon funzionamento dei sistemi democratici che derivano dalla natura umana. Ci sono, ad esempio, l’apatia politica, il cinismo, ...

    – di

    Un medico in salute

    Scrittore prolifico, propugnò cibo sano, attività fisica, e sesso sicuro. Dopo di lui la ricerca si fermò per mille anni

    – di

    Come si misura la coscienza

    L’articolo qui pubblicato di Giulio Tononi, che affronta il problema della ricerca neuroscientifica della coscienza, è l’inizio di una serie su «Neuroscienze e Società», curati dalla Neuroscience ...

    – di

    Una «leva» per capire il mondo

    La matematica, diceva il grande teorico dei numeri André Weil, non è nient’altro che un’arte, «una specie di scultura in un materiale duro e resistente, come certi porfidi». Ma per quale motivo ...

    – di

    Dov’è l’origine della modernità?

    «Cos’è la realtà?», «Cos’è giusto e cos’è ingiusto?», «Cosa possiamo conoscere?», «Qual è la forma migliore di convivenza umana?», «Chi sono io?», e così via. Come ognun sa (o dovrebbe sapere), le ...

    – di

    L’etica della vulnerabilità

    Se ci pensate, l’umanità di Achille sta nel suo tallone: è la sua vulnerabilità. L’umanità può essere ferita e può essere offesa. Ed è sotto queste due descrizioni che i grandi sistemi filosofici di ...

    – di

Vai all’archivio

Trova il cinema più vicino e gli orari dei film della settimana.

I più letti di Scienza e Filosofia
Archivio storico della Domenica