Moshe e la repubblica degli orfani

    Una foto sbiadita, lontana nel tempo, vicina nell’immaginazione. David Kleiner, il padre, ha cappello e caffettano, come s’usava allora per tradizione tra gli ebrei dell’Europa orientale. La lunga ...

    – di

    Porte aperte all’emigrante

    La mostra «Storia condivisa» documenta come, tra gli anni 60 e 70, il governo austriaco favorisse l’arrivo di personale per via del boom economico: in molti si sono costruiti una vita nel Paese

    – di

    Il giovane Medici infilzato dai Pazzi

    Alla fine, ha naturalmente vinto lui. Il bel Giuliano, chi sennò? E se l’è pure meritato. Ben saldo in sella, coraggioso, con quel suo fisico aitante, il più giovane dei due Medici sembra avere il ...

    – di

    Ogni luogo diventa Taksim

    Piazza Taksim, nel cuore di Istanbul, ha fatto da sfondo a tutte le svolte della storia turca di questi decenni Dal carcere, o in esilio, ora gli intellettuali riscrivono le vicende del loro Paese e di questa piazza simbolica

    – di

    Esame di coscienza dell’Italia

    Dopo la disfatta, studiosi e combattenti costituirono un Comitato per un’analisi scientifica e politica dei fatti. Una riflessione forse da ripetere per la storia recente italiana

    – di

    Le testimonianze degli scrittori

    Una grande stagione di studi ha disseppellito la scrittura dei soldati semplici, che della guerra mostra una verità non mediata dalla letteratura: come fa il siciliano Vincenzo Rabito nel suo ...

    – di

    Gli ideali di Michelangelo

    L’artista andò a Roma per la sua fama, ma anche per la vorticosa politica di quei decenni in cui il volto di Firenze e della città eterna cambiò sotto i suoi occhi

    – di

    E se avessero preso il potere i Menscevichi?

    Come sarebbe andata senza la Rivoluzione russa? Che corso avrebbe preso la Storia negli ultimi 100 anni? Ecco un’altra selezione di «storie controfattuali» dei nostri lettori, la «storia fatta con i se» alla quale ricorrono, talvolta, anche gli storici di professione

    – di

    Le frontiere ballerine di Moresnet

    Lo scrittore belga David Van Reybrouck ha scritto un piccolo saggio che potrebbe essere la trama di un romanzo e forse anche la sceneggiatura di un film. Di sicuro è un avvertimento a una Europa ...

    – di

    Il mito del Grande uomo

    «La storia universale, la storia di quanto l’uomo ha compiuto in questo mondo altro non è, in sostanza, se non la storia dei grandi uomini che hanno operato quaggiù. Furono questi Grandi, i ...

    – di

Vai all’archivio

Trova il cinema più vicino e gli orari dei film della settimana.

I più letti di Storia
Archivio storico della Domenica