Mondo

I C-17 del Qatar, le coperture di Ankara, l’«agente di…

LE INCHIESTE DEL SOLE 24 ore

I C-17 del Qatar, le coperture di Ankara, l’«agente di viaggio» della Cia e le armi destinate ai ribelli in Siria

Nella lotta all’Isis tutto sembra chiaro: da una parte la civiltà moderna, dall’altra il terrore oscurantista. Nessuna via di mezzo. Ma è veramente così? Per esempio ci si può fidare fino in fondo delle intenzioni di Turchia e Qatar? E non è che gli stessi Stati Uniti abbiano in qualche modo concorso ad armare formazioni terroristiche in Siria?Per ora nessuno si azzarda a fare queste domande ad...


Contenuto a pagamento Sei abbonato o hai già acquistato il contenuto? Accedi

Abbonati per avere accesso illimitato ai contenuti esclusivi

Gratis Per gli abbonati Scopri gli abbonamenti

Disponibile per: Desktop, Tablet