Dossier & Ebook

Terre e rocce da scavo

Guida Plus

Terre e rocce da scavo

Con l'entrata in vigore, il 6 ottobre scorso, del nuovo Regolamento che definisce la disciplina delle terre e rocce da scavo, chi lavora nel mondo dell'edilizia e delle opere pubbliche ha finalmente un quadro stabile delle norme che ne regolano il riutilizzo. Professionisti, imprese, trasportatori, Comuni e pubbliche amministrazioni possono trovare in questa Guida+ un'esposizione dettagliata della nuova normativa – da cosa si può considerare un sottoprodotto fino a cosa, invece, è un rifiuto o un rifiuto speciale o un rifiuto pericoloso – e un aiuto concreto nella gestione operativa non solo delle rocce e terre da scavo ma anche dei materiali di risulta dalle demolizioni e costruzioni, i cosiddetti inerti. Gli esperti chiariscono, inoltre, le procedure per effettuare la caratterizzazione ambientale e il campionamento, con un approfondimento sul Piano di utilizzo, la sua approvazione, le modifiche e le dichiarazioni di avvenuto utilizzo. Un capitolo è poi dedicato a una rassegna delle sentenze emesse dai giudici, tutte consultabili sul sito grazie all'accesso alle banche dati de Il Sole 24 Ore.

Dicembre 2012

CLICCA PER ACCEDERE ALLA VERSIONE PREVIEW