Dossier & Ebook

Come si diventa Certificatori energetici

Guida Plus

Come si diventa Certificatori energetici

Ingegneri, architetti, geometri e periti, ma anche laureati in matematica, chimica, fisica, scienze della natura e diplomati in istituti tecnici. E' molto ampia la gamma dei titoli che permettono di accedere alla professione di certificatore energetico, e include praticamente tutte le lauree e i diplomi a carattere tecnico-scientifico. Il 27 giugno scorso è finalmente uscito sulla Gazzetta ufficiale il decreto 75/2013 varato dal Governo il 15 febbraio scorso che ha dettato i requisiti per lo svolgimento di questa attività. Ma non varranno su tutto il territorio nazionale: riguarderanno infatti solo le Regioni che non hanno già disciplinato la materia. Nelle altre (e non sono poche poiché annoverano quasi tutte la Autonomie del Centro-Nord più la Puglia) si applicano invece le norme locali, che prevedono percorsi di formazione talvolta anche molto distanti uno dall'altro.
Un quadro variegato che questa Guida+ multimediale rappresenta nel dettaglio, specificando quali sono i requisiti previsti dalla normativa statale e dove si applicano. Ad ogni Regione viene inoltre dedicato un approfondimento specifico che spiega le regole locali, con grafici, video e tabelle esplicative.
Questa Guida+ raccoglie poi tutta la normativa, statale e regionale e spiega, come è possibile, essendo accreditati in una Regione, esercitare questa professione anche nelle altre. Si tratta quindi di uno strumento completo, in cui il lettore troverà gli approfondimenti degli esperti, i video di spiegazione, la normativa di riferimento resa chiara dalle note esplicative, i rimandi alle banche dati del Gruppo per le leggi citate, tutte consultabili con un click, e le risposte ai quesiti più frequenti.

ACCEDI AL PDF SFOGLIABILE