Riparte il commercio mondiale. Ma incombe la minaccia dazi

Protezionismo e populismo rischiano di compromettere la ripresa globale e il rimbalzo degli scambi internazionali, che la Wto prevede al 2,4% nel 2017. Lagarde (Fmi): «Dopo sei anni deludenti, finalmente ci siamo».

– di

Vai all’archivio
I più letti di Mondo & Mercati