In breve

Le novità di moda e beauty

    • Viktor&Rolf firmano la loro prima collezione di Haute Joailleire “cristalloterapica”

      Bracciali e anelli fanno parte della prima collezione Haute Joailleire firmata da Viktor&Rolf, brand che fa capo dal gruppo Otb di Renzo Rosso. A rendere particolare questo nuovo progetto è il suo focus sul potere curativo dei cristalli:
      il design dei gioielli, infatti, si basa sulla cristallo terapia generata dal contatto diretto delle pietre preziose e semi-preziose sulla pelle. Ogni pezzo consiste in una catena in oro o argento, composta da un insieme di occhio di tigre, malachite, ossidiana, giada e altre pietre terapeutico curative. Ogni elemento esclusivo è formato da pietre preziose come diamanti, smeraldi, rubini e zaffiri. La disposizione di ciascuna pietra mette in contatto le stesse direttamente con la pelle così da trasmettere la loro forza curativa e le loro vibrazioni protettive.

    • Zalando punta sull’integrated commerce partendo dai piccoli retailer in Germania

      Zalando punta sull’omnichannel offrendo un nuovo servizio ai suoi retailer, per ora partendo dal mercato tedesco: con la soluzione software gaxsys i retailer non solo possono spedire scarpe, ma anche abbigliamento dal proprio negozio locale ai clienti Zalando. Si tratta di un’espansione del progetto pilota, lanciato nell'autunno del 2016, e rappresenta un ulteriore passo avanti per Zalando verso la realizzazione di una piattaforma che possa connettere tutti gli attori dell'industria della moda.
      «Con questa collaborazione, Zalando sostiene in primo luogo i negozi di piccole dimensioni e con un'infrastruttura tecnologica limitata grazie alla possibilità di farli entrare nel business online con un canale di vendita aggiuntivo. Il progetto si è sviluppato molto positivamente e alcuni retailers hanno spedito fino a 300 ordini alla settimana direttamente dal proprio negozio ai clienti Zalando», ha commentato Jan Bartels, VP Customer Fulfillment e Logistics di Zalando.

      Invece di investire nella propria infrastruttura tecnologica, i retailer possono così facilmente entrare nel settore digitale e spedire ai clienti Zalando in Germania. Sono oltre 100 i negozi locali che sono già entrati a far parte del progetto.
      «I clienti sono sempre più mobile e si aspettano che i prodotti siano disponibili ogni volta e ovunque ne abbiano bisogno. Allo stesso tempo, la maggior parte degli articoli si trova ancora nei negozi. Il nostro progetto pilota di Integrated Commerce combina i punti di forza di online e offline rendendo facile per i negozi accedere al business online», conclude Bartels.

    • Gold Collagen Defence, il nuovo integratore di bellezza

      Minerva Research Lab è un'azienda inglese, fondata nel 2009 da Tony Sanguinetti che, dopo un viaggio in Giappone, decise di studiare un prodotto che potesse rendere la pelle giovane e bella dall'interno. Nacque così il primo integratore liquido di bellezza Gold Collagen Pure con collagene idrolizzato, acido ialuronico e antiossidanti. Il successo fu immediato e ancora adesso rimane uno dei best seller nelle farmacie del Regno Unito. Seguirono altri integratori liquidi: Gold Collagen Forte per le pelli più segnate da rughe e lassità e Gold Collagen Active per una pelle tonica e fare il pieno d'energia sostenendo anche muscoli e articolazioni. Ora la famiglia si è allargata con l'arrivo di un nuovo integratore in compresse, Gold Collagen Defence. Una formulazione unica che contiene 17 ingredienti specificamente formulati per migliorare la capacità della pelle nel combattere lo stress ossidativo. Il nuovo prodotto non solo aiuta a prevenire la riduzione dei livelli di collagene, ma fortifica anche le unghie e i capelli. (in farmacia)

    • Più energici con Body Active di Comfort Zone

      E' risaputo che l'attività sportiva fa bene a qualunque età, ora per incrementare i risultati ottenuti dall'esercizio fisico arriva “Body Active”, la nuova linea di Comfort Zone. Una linea unisex sviluppata per potenziare l'efficacia dell'attività fisica che si compone di tre prodotti: un booster dall'azione termogenica con uno speciale applicatore roll on, uno shower scrub per un'esfoliazione delicata e una crema tonificante detox. Per un'azione più strong si può abbinare il massaggio orientale “Tuina” presso gli Istituti del brand. Le formule dei prodotti della linea, sviluppate nei laboratori di ricerca Comfort Zone, rispettano la filosofia Science-based conscious formulas™ e sono prive di siliconi, oli minerali, parabeni e coloranti e derivati animali, e contengono sino al 96% di ingredienti di origine naturale. La profumazione fresca e tonificante è totalmente naturale. Anche i packaging sono altamente sostenibili, realizzati in Green Pe, una bioplastica ottenuta dalla canna da zucchero. (www.comfortzone.it )

    • Perfume Holding firma il primo profumo dedicato a Fiat 500

      La Fiat 500 continua a stupire e a stimolare la creatività in diversi ambiti, confermando così di appartenere all'immaginario collettivo e non solo al mondo dell'automobile. Ora il mitico “cinquino” ha ispirato i maîtres parfumeurs nella creazione di due nuove fragranze a sua immagine, nella versione femminile e maschile. “500 per lei” ha la freschezza naturale di un'equilibrata esplosione di frizzanti note speziate, un connubio tra pepe rosa, mandarino e lychees, che persiste con bouquet di fiori bianchi. “500 per lui” sprigiona l'energia frizzante del pompelmo, un mix vibrante di pepe di Timur e pepe rosa, su un cuore fiorito che porta a una scia di patchouli e vaniglia. Unici i flaconi che richiamano il design del “musetto” della 500: bianco brillante per lei, verde scuro opaco per lui. (in vendita su fiat500fragrances.com e parfumeholding.com, oltre a profumerie selezionate)

    • Garage Italia di Lapo Elkann apre il suo primo pop up store a Gstaad

      Il 17 febbraio inaugura il primo pop up store di Garage Italia in Svizzera, nel centro di Gstaad, nello Chalet Lulu. Il progetto di Lapo Elkann, dopo aver aperto la sede di Piazzale Accursio a Milano lo scorso 7 novembre, inizia così il suo percorso di espansione nel mondo.
      «La Svizzera è un paese dove la passione per le auto è da sempre presente, dove abbiamo già molti clienti ed è proprio per questo motivo che sono entusiasta di portare le nostre idee, la nostra creatività, le nostre auto e il nostro tricolore proprio qui a Gstaad», ha detto Lapo Elkann.
      All’interno del pop up store sarà possibile ammirare da vicino la Pagani Huayra Lampo, sviluppata insieme a Horacio Pagani, la Ferrari GTC4 Lusso “Azzurra” e la celebre Maserati Ghibli Gessata, tra le prime realizzazioni di Garage Italia. Le tre vetture esposte sono in vendita e, dal 17 al 28 febbraio, sarà inoltre possibile incontrare lo staff di Garage Italia per dare vita a un progetto di personalizzazione della propria auto, barca, aereo ed elicottero.
      Lo store sarà aperto fino al 28 febbraio in Promenade 62 a Gstaad, Svizzera

      • LUSSO

      La linea bagno e corpo di Tiffany Eau de Parfum

      Vibranti note di mandarino verde si mescolano con fiore d'iris, patchouli e muschio, per sprigionare una fragranza sensuale e inaspettata: in casa Tiffany & Co. arriva la collezione bagno e corpo Tiffany Eau de Parfum. Caratterizzata dalla stessa composizione olfattiva della fragranza creata dal maître parfumeur Daniela Andrier, l'effervescente musk fiorito è una moderna rivisitazione di uno degli ingredienti più preziosi dell'alta profumeria tradizionale. È composta da Shower Gel, Body Cream e Body Lotion, da applicare singolarmente oppure uno sull'altro.

    • Un weekend di shopping solidale di “profumi e balocchi” per sostenere i reparti di pediatria di Milano

      Appuntamento a Milano il 2, 3 e 4 marzo con lo shopping solidale “Profumi e Balocchi”, in cui profumi e giocattoli saranno mesis invednita per sostenere la realizzazione del nuovo orto terapeutico presso il Reparto Pediatrico dell'Ospedale Fatebenefratelli di Milano.

      Organizzato nella Rimessa dei Fiori, situata in via San Carpoforo, nel cuore di Brera, da Missione Sogni Onlus, comitato presieduto da Antonella Camerana che si occupa di realizzare orti terapeutici destinati ai bambini ricoverati nelle pediatrie dei principali ospedali milanesi, l’evento sarà dedicato al tema del benessere sia fisico che emotivo, alla bellezza, all’allegria e al gioco.
      Per tre giorni, mamme e papà potranno scoprire prodotti di alta profumeria e trattamenti per la cura di sé stessi - con prodotti messi a disposizione a prezzi molto vantaggiosi dalle principali aziende di profumeria, cosmesi e giochi per l'infanzia - mentre i bimbi giocheranno con animatori esperti. Fra i brand partecipanti ci sono Biotherm, Bulgari, Cartier, Armani, Italia Independent, Weleda.

      Ci saranno anche corner curati da specialisti come make up artist, hair stylist, profumieri e barbieri.

      PROFUMI & BALOCCHI
      Rimessa dei Fiori, Via San Carpoforo, 9 - Milano
      Ingresso gratuito
      Venerdì 2 marzo 2018: dalle ore 16.00 alle ore 19.30
      Sabato 3 e Domenica 4 marzo 2018: dalle ore 10.30 alle ore 19.30
      Per informazioni: Missione Sogni Onlus
      tel. 02 836 1109
      www.missionesogni.org

    • Ritorna Face Fabric, il fondotinta “cult” di Giorgio Armani

      Dieci anni fa nasceva Face Fabric, il fondotinta perfezionatore dell'incarnato creato da Giorgio Armani , ora ritorna con un nuovo packaging in versione denim, perché comodo e pratico da indossare come un paio di jeans. Una formula “seconda pelle”, extra mat, impalpabile, che regala subito una sensazione di comfort e freschezza. E' formulato come un tessuto stretch, grazie alla tecnologia elastica in 3D “MicroFil texturizer” che modella dolcemente le curve del viso, creando un velo impercettibile che attenua i difetti all'istante. L'effetto impalpabile, invece, è dovuto alla tecnologia ‘Softlash oil' , un olio delicato e volatile che prima di evaporare lascia sulla superficie del viso solo una copertura confortevole e long lasting. La texture invisibile sfuma le imperfezioni e i pori dilatati, proprio come se si indossasse una seconda pelle. In pochi istanti l'epidermide è più liscia, perfetta. Face Fabric è disponibile il 12 tonalità per soddisfare ogni incarnato.

    • Danhera Home Purity, i cosmetici per la casa

      L'eco responsabilità è un valore che si sta affermando sempre più in diversi campi, cosmesi compresa. Allora perché non riservare le stesse attenzioni che diamo alla nostra pelle anche alla nostra casa? L'azienda italiana Danhera è partita da questo concetto, mettendo a punto la linea Home Purity, prodotti naturali per la pulizia della casa, puri, efficaci e privi di sostanze tossiche, formulati con le tecniche più innovative. La linea ha diverse referenze: il detergente per il bucato, l'ammorbidente, lo sgrassante, il detergente per pavimenti, parquet compreso, quello per i piatti, per la polvere e i vetri. Sono stati formulati anche dei prodotti per i bebè che spesso soffrono di allergie. Le profumazioni sono piacevoli, non sono irritanti per la pelle e non richiedono l'uso di guanti, ma sono lo stesso efficaci e assicurano una pulizia profonda. Danhera è un'azienda italiana che opera da oltre 30 anni sul territorio, specializzata in profumazioni per l'ambiente, ora ha pensato di dare un tocco in più alla casa, creando Home Purity, dove il cleaning diventa benessere. (www.danhera.com)

      • RETAIL

      Louboutin Beauté apre alla Rinascente di Milano

      Dopo l'apertura alla Rinascente di Roma, lo scorso ottobre, arriva la volta di Milano con Louboutin Beauté , uno spazio tutto dedicato al mondo beauty. Christian Louboutin, il designer di scarpe dall'iconica suola rossa che fa sognare le donne del mondo, ha iniziato la sua avventura nel beauty nel 2014 con il lancio del suo primo smalto per unghie, il Rouge Louboutin con il tappo simil stiletto, un vero e proprio oggetto del desiderio. Il nuovo spazio alla Rinascente è un nuovo scrigno di bellezza dove tutte le donne potranno sentirsi belle e scoprire le collezioni di questo artista. La boutique situata al pianterreno è ampia, a prima vista ricorda un boudoir lussuoso.

      Ogni prodotto è in bella mostra in uno scrigno di velluto, i rossetti sono allineati su espositori su misura e i Loubilaque, la lacca per labbra simile a ciondoli gioielli, sono esposti su busti di velluto come fossero preziosi collier. Sarà anche possibile avere dei consigli dalle Loubi-ambassadors, al centro del corner infatti c'è un consultation table circondato da maestose sedie con schienale alto, rivestite in galuchat nero che fanno da contraltare alla moquette rossa, dove le clienti potranno farsi coccolare. Completa l'insieme uno spazio autonomo dedicato alle tre fragranze della maison, mentre un originale espositore ottagonale, dal tocco Art Déco, racchiude i gloss Loubilaques con l'inconfondibile ciondolo gioiello.

    • Fornarina lancia il nuovo marchio “Fornarina Girl”, dai 6 ai 16 anni

      Fornarina presenta al Micam la sua nuova brand extension, “Fornarina Girl”, collezione di abbigliamento e calzature per bambine e teenager dai 6 ai 16 anni, che sarà in vendita a partire dalla stagione Autunno-Inverno 2018.
      Il nuovo Fornarina Girl ha l’obiettivo di abbracciare un nuovo target e un nuovo mercato, per espandere le potenzialità del marchio Fornarina e aumentarne la notorietà.

      La prima collezione è ispirata agli anni 80 e 90, con bomber, chiodi in pelle, stile college, gilet con alamari, pullover e felpe con maxi scritte, tute a bande laterali e stampe tartan. Non mancano gli spunti Athleisure con i capi junior Fornarina Freetime, la nuova collezione donna per il tempo libero lanciata dall’azienda.

      Fornarina è stata fondata nel 1947 a Monte San Giusto, in provincia di Macerata, e dal novembre 2016 è controllata dalla società di Hong Kong Bright Fame Fashion Limited.

    • Milano Unica, buyer esteri a +10,5%

      Si è chiusa con segno positivo la 26esima edizione di Milano Unica: la manifestazione, che ha riunito aziende del settore tessile e accessori, ha registrato la visita di ben 5.949 aziende, in salita del 2,4% rispetto all’edizione di febbraio 2017. In particolare, il numero delle aziende estere presenti è salito del 10,5%.

      Nel dettaglio, hanno registrato una crescita significativa le azienda da Hong Kong (+70%), Federazione Russa (+54,5%), Germania (+50%), Usa (19,7%), Cina (19,6%), Francia (+15%), Turchia (+12%), mentre sono risultate in leggero calo le presenze di aziende del Regno Unito (-5%) e del Giappone (-6%).


      «Questa edizione di Milano Unica – ha commentato il Presidente Ercole Botto Poala – credo vada ricordata non solo per il numero e la qualità di espositori e di visitatori, ma anche per i messaggi che abbiamo voluto e saputo dare sia per una crescita culturale del nostro comparto, sia per l'avvio di un percorso a sostegno del rafforzamento della sostenibilità delle nostre produzioni e anche della sua percezione. (...). Milano Unica ha giustamente sempre sostenuto di non voler essere solo un momento commerciale per la promozione dei tessuti e dagli accessori made in Italy e del miglior made in Europe, da cui la moda internazionale trae molte delle sue ispirazioni. Questa edizione l'ha ancora una volta dimostrato al meglio. Abbiamo avuto il coraggio di innovare, come da nostra tradizione, e i risultati ce ne hanno dato piena conferma»

    • Sace e Bnl sostengono l’internazionalizzazione di Bric’s con 700mila euro

      Bnl Gruppo Bnp Paribas e Sace, che insieme a Simest costituisce il polo dell'export e dell'internazionalizzazione del Gruppo Cdp, hanno perfezionato un’operazione di finanziamento da 700mila euro per sostenere i piani di crescita internazionale di Bric’s, azienda specializzata in valigeria di fascia alta.

      La linea di credito, erogata da BNL e garantita da SACE, è finalizzata a sostenere i costi connessi all'espansione del gruppo comasco sui mercati esteri, in particolare Europa, Asia e Stati Uniti. Simest aveva già supportato l’azienda nelal sua espansione in Nord America.

      «Grazie al supporto di Sace Simest siamo stati in grado di affrontare con successo l'espansione della nostra azienda nei mercati esteri, in particolare negli Stati Uniti dove abbiamo visto crescere sempre di più la notorietà del brand Bric's – ha dichiarato l'amministratore delegato Maria Angela Briccola-. In particolare il sostegno di SIMEST negli anni precedenti il 2008 è stato fondamentale per far fronte alle difficoltà congiunturali della crisi finanziaria in corso».

      Bric's, azienda storica nell’area del lago di Como, è attiva dal 1952 nella produzione di valigeria, borse da viaggio, selleria in pelle. All’estero, dove realizza oltre il 50% del suo fatturato, ha punti vendita in particolare in Germania, Cina, Stati Uniti e Corea del Sud

    • Gucci, i nuovi art wall da Milano a New York

      Continua il progetto “Art Wall” di Gucci: l’azienda ha scelto di collaborare con l'artista spagnolo Ignasi Monreal - già autore della campagna Gift Giving Gucci e degli Art Wall per la fragranza Gucci Bloom e per gli occhiali Gucci - per la realizzazione dei murales che per circa due mesi raffigureranno la campagna pubblicitaria primavera-estate 2018. Ai già noti Art Wall di Milano (in Largo La Foppa) e New York (in Lafayette Street, a SoHo) si aggiungerà una nuova parete, questa volta a Hong Kong.

      Gucci Art Wall NY (Courtesy of Krista Lindahl, Colossal Media)

      L'Art Wall di New York raffigura il ritratto di due donne con l'ultimissimo modello di occhiali Gucci, mentre quello di Milano presenta un'opera ispirata dalla coppia del famoso dipinto del 1434 di Jan van Eyck, Ritratto dei coniugi Arnolfini , e Il Giardino delle delizie (1490-1500) di Hieronymus Bosch.

    • Istituto Marangoni sbarca negli Stati Uniti con una nuova scuola a Miami

      Istituto Marangoni ha inaugurato il 27 gennaio una nuova sede nel Design District di Miami, decima scuola del gruppo e la prima con sede in America.
      Miami è diventata una delle mete globali della moda e del design, ruolo confermato dal fatto che la Miami Fashion Week è stata inserita nel calendario ufficiale del Council of Fashion Designers of America.

      Durante il Grand Opening, gli Alumni Ece Sahin (The London School of Fashion), Claudio Maria Potenti (The Milano School of Fashion), Lu Xia (The Milano School of Fashion), Iryna Demyanchuk (The Paris School of Fashion, global designer of the year) hanno avuto l'opportunità di far sfilare le collezioni disegnate in occasione della loro laurea.

      Riflettori puntati anche su Armando Costa, protagonista della prima edizione di I'M Alumni Collections ®evolution, il progetto di mentoring lanciato da Istituto Marangoni per promuovere il talento e la creatività dei migliori alumni.

      «Portare Istituto Marangoni in America e in particolare in una città in evoluzione come Miami soddisfa una visione a lungo termine di supporto e sviluppo per i giovani di tutto il mondo interessati a moda e design», ha affermato Roberto Riccio, CEO del Gruppo Galileo Italia e di Istituto Marangoni.

      La scuola propone un’offerta formativa con corsi triennali in Fashion Design, Fashion Stylist e Fashion Business oltre ai due Master in Fashion Luxury Brand e in Management. Completano la proposta anche otto corsi brevi dedicati alle aree di Fashion, Design e Arte.

Carica altri

I più letti di (none)