Nuove Venete, chi ci guadagna e chi resta fuori dai rimborsi

Migliaia di persone fisiche, imprenditori individuali, imprenditori agricoli o coltivatori diretti dovranno passare le forche caudine dell’«indennizzo forfettario». Potrà chiedere l’indennizzo solo chi ha comprato i subordinati in contropartita diretta dalla banca (e non sul secondario) entro il 12 giugno 2014. Chi resterà escluso potrà adire l’abitrato Anac, ma non è ancora chiaro come, o rivolgersi all’arbitro Consob, se aveva investito meno di 500mila euro. Tagliati fuori, invece, i 210mila azionisti

– di

Politica 2.0
Parlamento News
Ritratti e inchieste
Analisi
Calendario Parlamentare
Qui impresa
Dossier I focus del Sole
I più letti di Italia