Crescita, tasse, lavoro: l’Italia a metà del guado

Produttività tallone d’Achille della ripresa, burocrazia e fisco frenano le imprese, progressi sull’occupazione. Dal 2008 la crescita del prodotto potenziale è negativa e quella del Pil reale, tra il 2001 e il 2015, è stata pari a zero, cioè 1,2 punti sotto la media del resto della zona euro

– di - Schede a cura di , C. Fotina, , , e

Vai all’archivio
I più letti di Politica economica