Franco Arese, un’atletica ricca di medaglie e di sentimento

La biografia racconta i successi, i metodi di allenamento (all’avanguardia per l’epoca), le amicizie del campione cuneese, oro nei 1.500 agli Europei di Helsinki - Uno sport che andava oltre le piste: «Negli anni 60-70 era più facile essere protagonisti. Il successo era più duraturo. Quando vincevamo ci sentivamo partecipi del boom economico italiano. Anche nello sport c’era quel senso di euforia che contagiava la società»

– di

Vai all’archivio
Qui impresa
Sport e Business
Sport Flash A cura di Datasport
Vai all’archivio
I più letti di Sport