Destinazioni

Asia

Emirati Arabi Uniti

Lingua Ufficiale: Arabo.

Valuta: Dirham.

Capitale: Abu Dhabi.

Fuso orario: Tre ore avanti rispetto all'Italia; due quando in Italia vige l'ora legale.

Viaggi Emirati Arabi Uniti

Lingua
Arabo, ma l'inglese – lingua degli affari - Ŕ molto diffuso.

Capitale
Abu Dhabi

Confini
Gli Emirati Arabi Uniti confinano a sud con l'Arabia Saudita e a est con l'Oman. A nord e a ovest sono bagnati dal Golfo Persico e dal Golfo di Oman.

Distanza dall'Italia
Cinque ore e 50 minuti di volo dalll'Italia.

Quando andare
Il periodo migliore per visitare il paese va da novembre ad aprile, quando il clima Ŕ relativamente pi¨ dolce, le escursioni termiche non sono significative, e la temperatura oscilla fra i 25-35 gradi di massima e i 15 gradi di notte. Negli Emirati il clima Ŕ in prevalenza arido, con temperature elevate, forti escursioni termiche e tassi di umiditÓ che superano il 90%: durante il periodo estivo (giugno-ottobre) si registrano valori tra 35 e 50 gradi.

Documenti necessari
Il passaporto con validitÓ residua di almeno sei mesi al momento del viaggio. Il visit Visa, apposto in aeroporto, permette ai cittadini italiani di soggiornare negli EAU per 60 giorni ed Ŕ eventualmente rinnovabile di altri 30 giorni con il pagamento di una tassa di 600 dirham presso le autoritÓ locali di immigrazione.

Da sapere assolutamente
Le autoritÓ dell'emirato di Sharjah hanno recentemente varato un codice di comportamento piuttosto rigido, al quale sia i turisti che i residenti sono tenuti ad attenersi.

Cosa portare
Qualche capo elegante (la popolazione Ŕ di solito vestita bene), maglie a maniche lunghe, pantaloni (non jeans), foulard per coprire i capelli (per le donne). E anche qualche indumento caldo, per fronteggiare l'aria condizionata di alcuni luoghi.

Salute e assicurazioni
: La situazione sanitaria in generale Ŕ buona. Operano numerose cliniche, soprattutto private, all'avanguardia per mezzi e personale. Non ci sono difficoltÓ per i rimpatri di emergenza, ma le spese sanitarie o quelle per un eventuale rimpatrio sono a carico dell'interessato: si consiglia perci˛ di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un'assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l'eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese. Non sono segnalate epidemie.

Viaggiare sicuri
Si consiglia di mantenere una soglia di attenzione e un comportamento discreto, prudente e rispettoso dell'ambiente, evitando gli assembramenti e le manifestazioni che potrebbero formarsi in prossimitÓ delle moschee, specialmente durante la preghiera del venerdý e nei giorni delle feste religiose.

Playlist
DA LEGGERE: "Le nuove frontiere dell'architettura" di Oscar Eugenio Bellini, Laura Daglio, Barbara Daglio (White Star)

Vai all'archivio
I più letti di Viaggi24