Su banche e assicurazioni stangata da oltre 4 miliardi

L’aumento dell'acconto di imposta sui premi assicurativi porterà circa 1 miliardo, il rinvio al 2026 della deduzione delle svalutazioni e perdite sui crediti bancari garantirà un ulteriore miliardo di euro, mentre la dilazione in 10 anni dei crediti dovuti ai nuovi principi contabili peserà 1,1 miliardi.
Infine “interventi fiscali” sulle banche non dettagliati varranno 1,2 miliardi di euro

Mostra altri

Video 24
Gallery
Ultima ora Radiocor

Mostra altri

Ebook
IN EDICOLA CON IL SOLE
I Quotidiani Digitali Approfondimenti per professionisti e aziende
ECONOPOLY Numeri idee progetti per il futuro
ALLEY OOP L'altra metà del Sole
Video
Lifestyle
Qui impresa
Dai Blog Gli ultimi post
Gallery
Economia
Finanza e Mercati
Norme e Tributi
Dossier I focus del Sole
Sport
Tecnologia
Rapporti24
Domenica
Brand Connect
Newsletter

Le scelte del Sole 24 Ore ogni giorno via email

Iscriviti

La borsa in un minuto

Edizione delle del

Ultime novità

Dal catalogo del Sole 24 Ore

Scopri altri prodotti

Archivio storico
Annunci