Manovra, linea dura nella lettera all’Ue: saldi e crescita invariati. Dismissioni per 18 miliardi

Il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, ha inviato alla Commissione europea la versione rivista del Documento Programmatico di Bilancio (DPB) 2019 insieme a una lettera di accompagnamento che ne illustra strategia e contenuti. Ci sono clausole di salvaguardia per evitare che il deficit salga oltre il 2,4% se le previsioni di crescita non saranno confermate. Il testo prevede anche dismissioni immobiliari corrispondenti all’1% del Pil

– di

Mostra altri

Video 24
Gallery
Ultima ora Radiocor

Mostra altri

Ebook
IN EDICOLA CON IL SOLE
I Quotidiani Digitali Approfondimenti per professionisti e aziende
ECONOPOLY Numeri idee progetti per il futuro
ALLEY OOP L'altra metà del Sole
Video
Lifestyle
Qui impresa
Dai Blog Gli ultimi post
Gallery
Economia
Finanza e Mercati
Norme e Tributi
Dossier I focus del Sole
Cultura
Sport
Rapporti24
Tecnologia
Brand Connect
Newsletter

Le scelte del Sole 24 Ore ogni giorno via email

Iscriviti

La borsa in un minuto

Edizione delle del

Ultime novità

Dal catalogo del Sole 24 Ore

Scopri altri prodotti

Archivio storico
Annunci