Porti, Venezia preda cinese nella corsa ai corridoi europei

Il presidente del porto di Venezia, Pino Musolino, è cauto sui vantaggi che la Cina può offrire in campo infrastrutturale. Tuttavia si registra l’interesse dei cinesi di Cccc (China Communication Construction Company) per la realizzazione della banchina alti fondali. Un investimento che potrebbe arrivare a 1,3 miliardi di euro. Ma per ora ancora tutto da concretizzate

– di

Mostra altri

Gallery
Lifestyle
Video
Qui impresa
Economia
Finanza e Mercati
Norme e Tributi
Dossier I focus del Sole
Cultura
Dai Blog Gli ultimi post
Sport
Rapporti24
Tecnologia
Brand Connect
Newsletter

Le scelte del Sole 24 Ore ogni giorno via email

Iscriviti

La borsa in un minuto

Edizione delle del

Ultime novità

Dal catalogo del Sole 24 Ore

Scopri altri prodotti

Archivio storico
Annunci