Italia-Cina: cosa prevedono gli accordi firmati a Roma. Dossier per 20 miliardi potenziali

Nella villa di rappresentanza del Governo italiano va in scena la firma di un patto che impegna Italia e Cina a lavorare alla "Belt and Road Initiative", rafforzando le relazioni politiche e gli scambi commerciali. Gli accordi comprendono dal commercio all'energia (coinvolte Ansaldo, Snam, Eni), dalle infrastrutture alle telecomunicazioni, dal turismo ai porti, fino a gemellaggi e iniziative culturali. Il colosso cinese Cccc che entra nel retromolo di Trieste e tra le banchine di Genova

– di

Mostra altri

Gallery
Lifestyle
Video
Qui impresa
Economia
Finanza e Mercati
Norme e Tributi
Dossier I focus del Sole
Cultura
Sport24
Dai Blog Gli ultimi post
Rapporti24
Tecnologia
Brand Connect
Newsletter

Le scelte del Sole 24 Ore ogni giorno via email

Iscriviti

La borsa in un minuto

Edizione delle del

Ultime novità

Dal catalogo del Sole 24 Ore

Scopri altri prodotti

Archivio storico
Annunci