Libretti al portatore da chiudere entro l'anno, ma attenti ai costi

    Ultimo avviso ai possessori di un libretto al portatore. Entro il prossimo 31 dicembre il portatore deve presentarsi agli sportelli della banca o agli uffici postali che hanno emesso il libretto per chiuderlo e incassare il saldo in contanti o versarlo su un altro conto. A fine 2018 cala

    – di Gianfranco Ursino

    Piazza Affari diventa il centro degli scambi sui bond governativi

    La Brexit riporta a Milano il centro degli scambi sui titoli di Stato. Dal 1° marzo - la data dovrebbe essere a questo punto definitiva - passeranno sotto Borsa italiana i mercati Mts cash domestics e i benchmark governativi di Ebm che prima facevano capo a "Euromts", società di diritto britannico

    – di Antonella Olivieri

    Anche la Borsa «licenzia» Mourinho. Vola il Manchester dopo l'esonero

    Il Manchester United corre al New York Stock Exchange (+4% a 18,02 dollari), segno che gli investitori apprezzano l'uscita di José Mourinho, esonerato dopo il peggior inizio di stagione da 28 anni a questa parte del club britannico. I Red Devils, tramite un comunicato sui propri social, hanno detto

    Fintech & Insurtech, corrono gli investimenti a livello globale

    Le prospettive per il prossimo quinquennio sono particolarmente rosee per il comparto del fintech e dell'insurtech e gli investitori hanno già annusato l'aria. D'altra parte già solo nell'insurtech è prevista una crescita media annua dei ricavi del 16% da qui al 2023. Il mercato, d'altra parte, si

    – di Monica D'Ascenzo

    Parmalat, il delisting è a rischio: su Lactalis l'incognita creditori

    La Parmalat francese non può dire addio a Piazza Affari. Il colosso del latte Lactalis ha annunciato un «delisting» del gruppo alimentare di Collecchio, di sua proprietà. Ma ci sono due ostacoli sulla strada della multinazionale d'Oltralpe. E uno è pure un ostacolo ingombrante che risponde al nome

    – di Simone Filippetti

    Riassetto di Trussardi al rush finale. Il fondo Quattro R pronto all'ingresso

    Il riassetto azionario della casa di moda Trussardi è in dirittura d'arrivo. Dovrebbe essere annunciata, probabilmente a giorni, l'intesa fra la famiglia azionista del gruppo bergamasco e il fondo Quattro R, che entrerà nella compagine azionaria in aumento di capitale. L'ingresso di Quattro R

    – di Carlo Festa

    Renzo Rosso con la holding Otb punta su Roberto Cavalli

    Otb, la holding attiva nella moda dell'imprenditore veneto Renzo Rosso, punta su Roberto Cavalli. Secondo indiscrezioni la cassaforte del patron di Diesel è tra i soggetti che hanno manifestato interesse. Una decina di gruppi, oltre a Otb, starebbero visionando il dossier, ma la cassaforte di Renzo

    – di Carlo Festa

    Cordata di soci-vip dentro al capitale del Milan di Elliott

    Nell'epoca del Milan americano, finita tristemente l'epoca cinese, e dell'Inter targata Suning, c'è chi nel mondo finanziario italiano si sta attrezzando per creare un nocciolo duro di tifosi-soci a fianco dell'azionista di maggioranza. Non si arriva ai casi di modelli cooperativi e di azionariato

    – di Carlo Festa

    Caos sui derivati in caso di hard Brexit. L'Italia prepara una legge in extremis

    La Germania è già intervenuta per colmare il "buco" legislativo che si creerebbe sui contratti derivati in caso di divorzio duro tra Gran Bretagna e Unione europea. Francia e Olanda sono sulla stessa strada. L'Italia è più indietro. Il Ministero dell'Economia, secondo quanto risulta al Sole 24 Ore,

    – di Morya Longo

    Il grande freddo sui mercati fa scattare la corsa alla liquidità

    Timori sulla crescita, rischio guerra commerciale, stretta monetaria, Brexit, Italia e volatilità... Non sono mancate le ragioni per essere pessimisti in quest'ultimo scorcio dell'anno e, con l'ondata ribassista che ha colpito praticamente tutte le principali classi di investimento come mai

    – di Andrea Franceschi

    Fondazioni, un fondo di vc per sostenere le startup

    Un fondo di venture capital con principi e obiettivi in linea con quelli delle fondazioni di origine bancaria. La proposta è emersa a margine dello Startup Italia Open Summit di ieri, che ha visto alternarsi sul palco investitori, istituzioni, startup, scaleup e tutti gli altri protagonisti

    – di Monica D'Ascenzo

    Banche, accordo in sede Ue su misure preventive per sofferenze creditizie

    BRUXELLES - Parlamento e Consiglio si sono accordati oggi a Bruxelles su un pacchetto di misure bancarie che dovranno meglio regolamentare gli accantonamenti degli istituti di credito a fronte di sofferenze creditizie. L'obiettivo è sempre di ridurre i rischi nelle banche europee e di contribuire

    – dal nostro corrisondente Beda Romano

    Pari opportunità, Italia 70ª al mondo: migliora ma resta ultima tra i big

    L'Italia fa qualche progresso nelle pari opportunità, ma resta il fanalino di coda tra i maggiori Paesi avanzati. Il 'Global Gender Gap Report' del World Economic Forum ripropone le storiche debolezze del nostro Paese nel divario tra donne e uomini, ma piccoli passi avanti nella situazione

    – di Giuliana Licini

    UniCredit, accordo con Caius: fondo sconfitto sui cashes

    Si chiude con una netta sconfitta l'attacco del fondo attivista Caius a Unicredit sulla modalità di contabilizzazione degli strumenti finanziari cashes da parte della banca. Le parti, si legge in un comunicato congiunto diffuso stamattina, hanno firmato «un accordo transattivo e definitivo» che

    Statuto, l'impero crollato sotto una mole di debiti

    Non si è mai sentito un immobiliarista, tanto meno un palazzinaro. Giuseppe Statuto, che pure negli anni d'oro del mattone ha frequentato e stretto affari con chi ha poi pagato salato il crollo del settore, da Luigi Zunino a Stefano Ricucci, senza dimenticare Danilo Coppola, protagonista peraltro

    – di Laura Galvagni

    Crolla il petrolio (-7%) e trascina i listini Ue. A Piazza Affari sbanda Azimut

    Chiusura debole per le Borse europee (segui qui i listini europei), mentre sale l'attesa per la decisione che mercoledì prenderà la Federal Reserve sui tassi, soprattutto dopo i nuovi attacchi contro un eventuale rialzo del costo del denaro da parte del presidente americano, Donald Trump.

    – di Eleonora Micheli

    L'energia solare si finanzia senza sussidi: ecco il primo Ppa decennale in Italia

    Finanziare le fonti rinnovabili senza pesare sulle bollette, né sul bilancio dello Stato. La soluzione esiste e anche in Italia, dopo anni di dibattiti teorici, comincia finalmente a decollare. Ieri sono stati firmati tre Ppa (Power Purchase Agreement) decennali - i primi davvero di lunga durata -

    – di Sissi Bellomo

    Partita la ristrutturazione del debito per la Michele Bottiglieri Armatore

    Via libera definitivo alla ristrutturazione del debito verso le banche della compagnia di navigazione napoletana Michele Bottiglieri Armatore (Mba). Si tratta di un'operazione da oltre 100 milioni di dollari, dei quali 80,6 milioni di debito ipotecario.

    – di Raoul de Forcade

    Le aziende americane nel 2018 hanno pagato i dividendi più alti di sempre

    NEW YORK - Per il segretario al Tesoro Steven Mnuchin il vero "game changer" della politica economica dell'amministrazione Trump nel 2018 è stata l'approvazione della riforma fiscale che ha ridotto le tasse societarie dal 35% al 21%. La riforma Trump ha portato nelle casse delle aziende americane

    – di Riccardo Barlaam

I più letti di Finanza & Mercati