Fondimpresa a Connext: un percorso per la formazione digitale

    Digitalizzare il percorso di formazione per rispondere in modo efficace alla sfida della rivoluzione digitale in atto. E' questo l'obiettivo di Fondimpresa, il fondo interprofessionale per la formazione continua costituito da Confindustria e Cgil, Cisl, Uil, che rilancia il Conto Formazione

    Blutec, a Termini Imerese esplode la protesta degli operai

    La rabbia a Termini Imerese è esplosa all'ora di pranzo al culmine di una settimana di assemblee, confronti e soprattutto preoccupazioni. Protagonisti gli operai dell'ex Fiat in attesa del via libera alla Cassa integrazione sulla base dell'accordo firmato a Roma il il 7 gennaio. Sotto accusa

    – di Nino Amadore

    Industria in contrazione: produzione -5,5% annuo, peggior dato dal 2012

    Non passa giorno senza una cattiva notizia per l'economia italiana. L'ultima è stata comunicata dall'Istat, e mostra un'industria in chiara retromarcia. A dicembre infatti è diminuita nuovamente la produzione industriale italiana, con una variazione ampiamente negativa sia su base congiunturale sia

    Confindustria e Medef, appello a dialogo costruttivo tra Italia-Francia

    «Illustri Presidenti, in queste ore di tensione politico-diplomatica crescente, Confindustria e Medef ritengono necessario lanciare un appello al dialogo costruttivo e al confronto nella consapevolezza che la sfida non è tra Paesi europei ma tra l'Europa e il mondo esterno». Si apre così una

    Aferpi, ebitda trimestrale negativo per 7 milioni

    L'ex Lucchini di Piombino «perde» oltre 7 milioni di euro in tre mesi, per una produzione di 68 milioni di tonnellate. Emerge dalla lettura dell'ultimo bilancio trimestrale di Jindal steel west, la conglomerata indiana che ha rilevato nei mesi scorsi gli asset della ex Lucchini dal gruppo algerino

    – di Matteo Meneghello

    Ecco come le più grandi saline d'Italia rischiano di diventare francesi

    BARI - Le saline di Margherita di Savoia - estese per 4mila ettari, le più grandi di Europa, le seconde al mondo - potrebbero passare di mano e finire sotto il controllo della multinazionale francese Salins, leader commerciale nel Vecchio Continente con impianti estrattivi anche in Spagna, siti

    – di Vincenzo Rutigliano

    Gioia Tauro, l'agonia del porto dimenticato

    Il porto di Gioia Tauro sta vivendo una situazione di stallo, che il sindacato definisce addirittura «di coma», caratterizzata da un calo del traffico container e dal mancato avvio di misure che potrebbero rilanciarne l'operatività. Tra queste, sottolinea Unindustria Calabria, c'è la Zes (zona

    – di Raoul De Forcade

    Big e startup a caccia di partner a Connext. L'importanza di fare network

    «E' la prima volta che partecipiamo a un evento di questo genere. Di solito siamo andiamo a fiere di settore, per incontrare i clienti finali, ma questa formula B2B, che ha un obiettivo diverso, ci ha incuriositi». Emanuela Salogni lavora nella divisione vendite di A&B Torneria Automatica di

    – di Giovanna Mancini

    A Connext premiate le società che investono in innovazione

    Nell'ambito di Connext, l'evento nazionale di partenariato industriale di Confindustria, l'associazione degli industriali ha assegnato il "Premio Imprese per Innovazione" a 12 aziende che hanno investito con successo in ricerca e innovazione: Bonfiglioli Riduttori, Chiesi Farmaceutici, Marlegno,

    Accordo Google-Confindustria per la digitalizzazione delle imprese italiane

    Google e Confindustria si uniscono per promuovere la digitalizzazione delle imprese italiane. Il colosso tecnologico americano e l'associazione degli industriali hanno annunciato un piano di collaborazione a supporto del processo di trasformazione digitale, che avrà come temi centrali la formazione

    Trasporti eccezionali, l'allarme di Brescia

    Spedizioni sempre più lente per le imprese bresciane. Aib, con Federacciai e Anima, lancia il grido d'allarme sul tema dei trasporti eccezionali (Te): alla crescita delle richieste di questi ultimi si accompagna una generale ed esponenziale criticità nelle procedure del rilascio delle stesse per le

    – di Matteo Meneghello

    Bene la salvaguardia, ora più attenzione al rischio distorsioni

    La conferma delle misure di salvaguardia, rese definitive dalla Commissione europea con ampio consenso dei Paesi membri, per Federacciai è più che giustificata per tutelare la produzione da «incontrollati e ingiustificati incrementi delle importazioni dovuti da un lato ai dirottamenti dei flussi

    – di Matteo Meneghello

    Fondi Ue: commercialisti controllori di primo livello

    I commercialisti scendono in campo per rafforzare e migliorare i controlli di primo livello sulla gestione dei fondi strutturali europei. Ieri a Roma, durante un incontro con il ministro per gli Affari europei, Paolo Savona, e il ministro per il Sud con delega alla coesione territoriale, Barbara

    – di Federica Micardi

    Sanremo, più social che tv, ma la «GenZ» non diserta il Festival

    Non tutti lo vedono alla tv, ma il Festival di Sanremo rimane "evento", da vedere e da non perdere. Anche attraverso schermi diversi, con la "Generazione Z" che preferisce i social alla tv. La kermesse sanremese resta però un must, che se fosse un brand sarebbe un brand italiano, legato a viaggi e

    – di Andrea Biondi

    Al via Connext: a Milano le imprese disegnano il futuro

    Far crescere le imprese, stimolare alleanze e reti, condividere gli esempi positivi: prende il via oggi Connext, il primo grande evento nazionale di partenariato industriale di Confindustria. Due giorni di lavoro, oggi e domani, al Mi.Co di Milano. I numeri sono imponenti: si sono registrati 6mila

    – di Nicoletta Picchio

    Sanremo, quegli ascolti in calo «orfani» di tablet e smartphone

    Debutto con ascolti in calo, seppur con un risultato di tutto rispetto: share del 49,5%. Per il Festival di Sanremo ha un sapore agrodolce il day after. Si guarda ai 10 milioni di ascoltatori o ai risultati di ascolto in calo del 13% per la prima serata? La Rai si dice soddisfatta. E in fondo, a

    – di Andrea Biondi

    Fondi Ue: Puglia tra ricerca, innovazione e Pmi ma anche medicina del territorio

    Un miliardo e 400 milioni di euro sulle Pmi, altri 610 milioni di euro in ricerca e 87 milioni sulla razionalizzazione della spesa sanitaria, nel quadro di una manovra regionale tra le più sostanziose per aiuti alle imprese. A fare il punto sull'utilizzo dei fondi Ue in Puglia è il presidente della

    – di Aldo di Cagno

I più letti di Economia