La proroga non basta se i nodi non si sciolgono

    Si riparte da una nuova "linea politica" - più spazio alle piccole imprese - e da una grande incompiuto, cioè il capitolo sulle competenze. Lo schema del nuovo piano Impresa 4.0 costruito dal ministero dello Sviluppo, in attesa che sia confermato ...

    – di Carmine Fotina

    Investimenti in hi-tech ma anche nel training

    Una piccola azienda, che ha scommesso sull'industria 4.0 con un investimento di 5 milioni di euro per il nuovo stabilimento di Bagnacavallo (Ravenna) e che punta sull'aggiornamento continuo dei dipendenti. E' la Melandri Guadenzio, impresa romagnola nata nel 1947 che importa, seleziona, confeziona e

    – di Natascia Ronchetti

    Le difficoltà maggiori? La fretta e il nodo interconnessione

    La scadenza del 31 dicembre rischia di essere una spada di Damocle per imprese e periti, che devono produrre la perizia tecnica giurata (in tribunale) o l'attestazione di conformità necessaria per conseguire i benefici fiscali del piano Impresa 4.0. ...

    – di Claudia La Via

    Le grandi imprese traino per l'intera filiera del 4.0

    «Sei milioni non sono uno scherzo: per noi è stato l'investimento della vita». Scommessa vinta quella di Michele Bardus, presidente di Euroconnection, Pmi piemontese che ha avviato da zero un nuovo sito industriale interamente digitalizzato, in ...

    – di Luca Orlando

    Saldature via wi-fi e cobot: l'hi-tech è anche a misura di Pmi

    «Dicevano: vedrete che falliranno, hanno fatto il passo più lungo della gamba». E invece no. Miriam Gualini è alla guida dell'azienda di famiglia, ancora in pista nonostante la sfiducia dei concorrenti dopo quel maxi-acquisto del 1995, uno dei laser industriali da carpenteria più grandi d'Europa

    – di Luca Orlando

    Firpo: per equilibrare il sistema rotta su formazione e Pmi

    Nella visione di chi lo ha seguito fin dai primi passi il piano Industria 4.0 (ora Impresa 4.0) è una creatura che ha ancora bisogno di molte cure. Stefano Firpo, direttore generale per la Politica industriale, la competitività e le Pmi al ...

    – di Carmine Fotina

    Due binari per la formazione 4.0

    La rivoluzione 4.0 in Italia è iniziata e sta producendo i primi frutti, ma è presto per cantare vittoria. Sono molte le imprese che hanno investito in nuovi impianti grazie agli incentivi fiscali e, tuttavia, non riescono ancora a sfruttare appieno le opportunità derivanti dall'integrazione tra

    – di Marco Taisch

    L'edilizia ecologica si candida a motore della crescita globale

    Mentre è in corso una profonda trasformazione in campo energetico, con una potenza solare ed eolica pari ormai a quella di un migliaio di centrali elettriche, e mentre la mobilità elettrica è destinata a rivoluzionare i trasporti, le dinamiche nel comparto dell'edilizia sembrano decisamente più

    – di Gianni Silvestrini *

    L'hotel sostenibile taglia gli sprechi fin dal progetto

    «Think sustainable» è la scritta che accoglie gli ospiti all'ingresso dell'hotel, un auspicio ma anche un monito. Il futuro ormai passa dalla sostenibilità da considerare in ogni momento della vita, anche in una vacanza. E l'Aqualux Hotel Spa Suite & Terme di Bardolino (non lontano dalla sponda

    – di Paola Dezza

    La riqualificazione partecipata salva le terme dei papi dall'oblio

    Si preparano a rinascere grazie a un'alleanza inedita pubblico-privato-onlus i Bagni di Petriolo, antica destinazione termale sulle rive del fiume Farma, al confine tra le province di Siena e Grosseto, dove il tempo e l'abbandono hanno rischiato di cancellare secoli di storia e cultura. Già mille

    – di Silvia Pieraccini

    Ritorno al colore, alla natura e al décor

    La natura, iperrealista, declinata in più forme emozionali financo nel tatto, ma anche il ritorno al colore e al décor floreale e il giuoco d'echi e citazioni della tradizione, con l'apparire pur discreto del verde e dei violacei, sono fra le tendenze di maggior rilievo di un distretto, quello

    – di Stefano Biolchini

    Investimenti mai così forti grazie al piano Industria 4.0

    Carrelli Agv e magazzini automatici. E poi nuove piattaforme logistiche, linee aggiuntive per produrre le grandi lastre, forni, presse e impianti di decorazione. Basta un giro tra le fabbriche per rendersi conto della trasformazione in atto. Un'accelerazione decisa dei piani di sviluppo e

    – di Luca Orlando

    Bologna torna capitale della ceramica

    Un salone con stand scenografici in grado di riflettere la creatività e l'innovazione dell'industria ceramica. E, soprattutto, capace di ritagliarsi ancora una volta il profilo di un peso massimo sulla scena mondiale delle manifestazioni fieristiche, confermandosi il più importante evento del

    – di Natascia Ronchetti

    Sassuolo specchio dell'Italia al top

    Alte e rilucenti sotto il sole estivo le cave dismesse, antiche vestigia di un passato glorioso, sono d'intorno a Sassuolo, quasi una quinta teatrale a chiudere la prospettiva. A guardarle, mentre il verde fatica a coprirne la rovina, ci si chiede come una cittadina sospesa tra pianura e Appennini

    – di Stefano Biolchini

    E' l'ora di investire in talenti 4.0 per il distretto della ceramica

    Hanno messo a punto le fabbriche più efficienti e sostenibili su scala mondiale, anticipando e superando gli standard ambientali europei. Hanno rivoluzionato i processi produttivi e la gamma di applicazioni sul mercato finale creando lastre enormi tagliabili su misura come abiti sartoriali. Hanno

    – di Ilaria Vesentini

    Salviamo il "Fontanazzo", piccola Tivoli in terra padana

    Il colpo d'occhio è financo invasivo per la sua bellezza che le prospettive d'intorno celano per tutta sorpresa. E il complesso ducale si mostra così, quale vera "Delizia" estense, d'improvviso. Attraversato l'ingresso ed ascesi i saloni del Palazzo, con l'ambizioso complesso d'affreschi del

    – di Stefano Biolchini

I più letti di Rapporti24