Politica
  1. default onloading pic

    crisi di governo

    Incontro Di Maio-Zingaretti. Ultimatum M5S: Conte premier. Pd: serve discontinuità

    La trattativa tra pentastellati e dem è stata avviata ufficialmente oggi, ma si è subito incagliata. In serata,

  2. default onloading pic

    crisi di governo

    Nel M5S è l’ora dei «pontieri», a destra e a sinistra: ecco chi sono

    Convinti fautori dell’alleanza con il Pd sono gli esponenti dell’ala ortodossa “di sinistra”, che fa riferimento al presidente della Camera Roberto Fico. Nel Movimento resta una frangia filoleghista, capitanata dal senatore Gianluigi Paragone e dal sottosegretario Stefano Buffagni. Senza dimenticare Alessandro di Battista

  3. default onloading pic

    LE PAROLE DELLA POLITICA

    Il gran ritorno della dottrina andreottiana dei «due forni»

    Anche nella crisi agostana, con il M5S che sembra non avere chiuso definitivamente alla Lega, torna la metafora inventata dal politico democristiano: un modo per descrivere la centralità del suo partito, capace di fare alleanza a destra o a sinistra, a seconda delle convenienze

  4. default onloading pic

    COSTI DELLA POLITICA

    Taglio dei parlamentari: ecco le condizioni del Pd per il via libera

    Per il Pd (che in Parlamento ha sempre votato contro la riforma) se ne può parlare ad una condizione: che la riforma sia accompagnata dalla revisione della legge elettorale in senso proporzionale

  5. default onloading pic

    in pole position

    Toto-premier: chi è Enrico Giovannini, l’ex ministro paladino dello sviluppo sostenibile

    A lui si deve, dopo alcune tentativi nel 2012 di Elsa Fornero, la semplificazione dell'apprendistato professionalizzante proprio per accelerare la transizione nel mondo del lavoro

  6. default onloading pic

    prove di dialogo

    Le 10 «bandiere» del M5s: su quali punti è possibile un’intesa con il Pd - Taglio parlamentari, le condizioni di Zingaretti

    I punti di contatto sono numerosi, in primis sull’economia. A partire dalla necessità di tagliare il cuneo fiscale, sterilizzare l’aumento dell’Iva, dare una spinta agli investimenti green e a quelli per il sud, lotta all’evasione

  7. default onloading pic

    la vigilia del g7 di biarritz

    Commissario Ue, il sostegno di Tusk a Giuseppe Conte

    Il presidente del Consiglio dimissionario Giuseppe Conte si sta preparando per partecipare al G7 di Biarritz di domani, ultimo impegno internazionale dell'esecutivo giallo-verde ormai in carica solo per gli affari correnti. Ma c'è chi vedrebbe bene una prosecuzione dell'impegno di Conte anche in Europa come commissario nonostante le smentite dell'interessato

  8. default onloading pic

    l’Intervista

    Passera: «La disoccupazione giovanile va battuta con la formazione»

    In 10 anni persi 2 milioni di posti under 35. La politica non dà risposte. Serve un grande investimento nella scuola tecnica secondaria

  9. default onloading pic

    «clima positivo»

    Trattativa M5S-Pd, faccia a faccia tra Di Maio e Zingaretti. Grillo rilancia Conte-Colle: risposte entro martedì

    I tempi per un accordo sul nuovo governo sono stretti: ieri, al termine del primo giro di consultazioni, il capo dello Stato Sergio Mattarella ha concesso ai due partiti solo quattro giorni per trovare un accordo, e fissando nuove consultazioni da martedì 27 agosto. M5S smentisce le voci di un incontro Di Maio-Zingaretti. Domenica i tavoli tematici del Pd

  10. default onloading pic

    Consultazioni

    Ultimatum di Mattarella: senza il nome per l’incarico si vota -Il toto-premier del governo giallo-rosso

    Il Quirinale asseconda la richiesta di maggiore tempo avanzata dai gruppi parlamentari, ma entro mercoledì toccherà arrivare a una sintesi: o governo retto da M5S e Pd o riappacificazione tra Di Maio e Salvini. In alternativa, il ritorno alle urne. Ma per il presidente della Repubblica «è una decisione da non assumere alla leggera»