Stop Ue a fusione Alstom-Siemens: arriva il verdetto di Bruxelles

    E' possibile che mercoledì la Commissione europea decida sulla proposta di fusione nel settore ferroviario tra la francese Alstom e la tedesca Siemens. Il portavoce comunitario ha indicato che nella riunione di domani la Commissione prenderà due decisioni di concorrenza ma non ha voluto specificare

    – di Antonio Pollio Salimbeni

    Discorso sullo stato dell'Unione / Sanità

    Promessa: "I malati terminali non devono andare da un paese all'altro per cercare una cura. Io voglio dare a loro la possibilità di restare a casa. E' tempo che il Congresso dia a questi meravigliosi americani il "diritto di provare".Trump a maggio ha firmato la legge "Right to try", sul diritto

    Discorso sullo stato dell'Unione / Politica estera

    Promessa: "Chiedo al Congresso di approvare la legislazione dei programmi di aiuti all'estero che servano gli interesse americani, e che vadano solo agli amici americani".Il Congresso ha ignorato la richiesta di Trump di ridurre drasticamente gli aiuti esteri e non ha deciso significativi

    Discorso sullo stato dell'Unione / Pubblica amministrazione

    Promessa: "Chiedo al Congresso di concedere a ogni ministero la possibilità di premiare i migliori dipendenti e di licenziare i lavoratori federali che minano la fiducia nel sistema pubblico".Trump a maggio ha firmato un ordine esecutivo per rendere più semplice il licenziamento dei dipendenti

    Discorso sullo stato dell'Unione / Spesa militare

    Promessa. "Io chiedo al Congresso di finanziare le nostre grandi forze armate".Nel 2018 Trump ha firmato due leggi con 629 miliardi di finanziamenti nell'anno fiscale 2018 e 647 miliardi nel 2019, per la Difesa americana.

    Discorso sullo Stato dell'Unione / Infrastrutture

    Promessa: "Chiedo al Congresso di approvare una legge che generi almeno 1.500 miliardi di investimenti nelle infrastrutture di cui abbiamo bisogno".La Casa Bianca a febbraio 2018 ha presentato una proposta di legge che prevede 200 miliardi di stanziamenti federali e favorisce gli investimenti degli

    Discorso sullo stato dell'Unione / Commercio

    Promessa: "Lavoreremo per eliminare gli accordi commerciali cattivi e negoziarne di nuovi. E proteggeremo i lavoratori americani e la proprietà intellettuale, attraverso un rafforzamento delle nostre regole commerciali".L'amministrazione Trump ha rinegoziato il Nafta, il trattato commerciale con

    Discorso sullo stato dell'Unione / Auto

    La promessa: "Chrysler sta spostando un grande stabilimento dal Messico al Michigan. Toyota e Mazda stanno aprendo una fabbrica in Alabama. Presto nuovi stabilimenti apriranno in tutto il paese".La guerra dei dazi ha reso la vita più complicata all'automotive abituato a rapportarsi nel mercato

    Discorso sullo stato dell'Unione/ Immigrazione

    La promessa: «E' tempo di riformare le vecchie regole sull'immigrazione per creare finalmente un sistema moderno e sicuro. Per oltre 30 anni, Washigton ha provato e non è riuscita a risolvere questo problema. Questo Congresso può far sì che ciò finalmente possa avvenire».

    Discorso sullo stato dell'Unione /Il ritardo dovuto allo shutdown

    NEW-YORK - Il discorso di questa sera per la prima volta nella storia americana è stato rimandato, a causa del lungo shutdown del governo federale. Al termine di un lungo tira e molla con la speaker democratica della Camera Nancy Pelosi, terza carica dello stato, che riteneva non ci fossero le

    Copyright, corsa contro il tempo per la riforma. Di Maio: via articoli 11 e 13

    A Bruxelles si fanno sempre più stretti i tempi per l'approvazione della cosiddetta riforma Ue sul copyright: la proposta di direttiva avanzata dalla Commissione europea nel 2016, con l'obiettivo di tutelare il diritto d'autore e assicurare la remunerazione dei contenuti veicolati dalle piattaforme

    – di Alb.Ma.

    Dio salvi gli Erasmus! Il piano di emergenza dell'Ue per il dopo Brexit

    Lo spettro della Brexit incombe anche sull'Erasmus. A poco più di 50 giorni dal via ufficiale del divorzio fra Londra e l'Europa, il 29 marzo 2019, non è chiaro quale sia il destino del programma di mobilità internazionale per scambi e progetti condivisi fra Regno Unito e Paesi Ue. Le linee guida

    – di Alberto Magnani

    Macron, un referendum abbinato alle europee per arginare i «gilet gialli»

    E' l'«arma segreta» del presidente Emmanuel Macron per voltare la pagina e mettere fine alle proteste dei gilet gialli in Francia: un referendum nazionale il 26 maggio, lo stesso giorno delle europee. I progetti per le schede e le bustesarebbero già prenotati, le tipografie allertate e il ministero

    Russia, l'inchiesta sul massacro del passo di Djatlov riapre dopo 60 anni

    «Se potessi rivolgere a Dio una sola domanda, gli chiederei: che cosa è veramente successo ai miei amici quella notte?». Yuri Yudin era partito con loro. Era uno dei dieci giovani escursionisti, studenti - tranne uno - del Politecnico di Sverdlovsk, partiti nel gennaio 1959 per un trekking sugli

    – di Antonella Scott

    Fed: Trump punta su Cain, «fan» del gold standard (accusato di molestie)

    La carriera nel business l'ha fatta con le pizze, o meglio le pizzerie e i fast food. In politica si è fatto notare per una candidatura poi travolta da scandali alla nomination repubblicana per la Casa Bianca nel 2012, tra i pochissimi afroamericani ultra-conservatori a trovare spazio nel partito.

    – di Marco Valsania

    Nuove centrali nucleari. L'idea di Bill Gates per combattere il climate change

    NEW YORK - La soluzione di Bill Gates al riscaldamento globale è il ritorno alle centrali nucleari. Il co fondatore di Microsoft nelle prossime settimane cercherà di convincere il Congresso americano a finanziare con miliardi di dollari per il prossimo decennio il suo progetto pilota per la

    – dal nostro corrispondente Riccardo Barlaam

    Putin risponde a Trump: anche la Russia sospende il trattato antimissili

    Scurissimo in volto, quando inizia a parlare ai suoi due ministri Vladimir Putin sembra contenere la rabbia a fatica: in realtà, probabilmente è ben contento. Il ritiro degli americani dal trattato Inf è l'occasione per tornare a parlare di armi e potenza militare, uno di quegli argomenti utili a

    – di Antonella Scott

I più letti di Mondo