grande distribuzione

Esselunga, S&P mette sotto revisione il rating per possibile downgrade

1' di lettura

Standard & Poor’s ha messo in creditwatch negativo Esselunga per un possibile aumento del debito. Lo comunica l'agenzia di rating in una nota. La decisione è stata presa alla luce della notizia che Giuliana e Marina Caprotti, le azioniste di maggioranza di Supermarkets Italiani, controllante di Esselunga, puntano a rilevare il restante 30% da Violetta e Giuseppe, figli di primo letto del fondatore del gruppo, facendo anche ricorso al debito. Per questo S&P ha deciso di mettere sotto revisione per un possibile downgrade il rating BBB- di Esselunga.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti