lo scandalo 1mdb

Goldman Sachs, accuse penali e rischio maxi-multa in Malesia per lo scandalo 1MDB

default onloading pic
(Reuters)

2' di lettura

La Malesia ha sporto denuncia penale contro Goldman Sachs e due dei suoi dipendenti, Tim Leissner e Ng Chong Hwa, per le “false dichiarazioni” rilasciate in relazione alle vendite di obbligazioni del fondo sovrano 1Malaysia Development Bhd (1MDB).

Il procuratore generale Tommy Thomas - riferisce Bloomberg - ha detto che il governo della Malesia avanzerà la richiesta di risarcimenti per oltre 3 miliardi di dollari, inclusi i 600 milioni di dollari di onorari percepiti da Goldman per l’operazione del fondo malese su cui si sono concentrati sospetti di corruzione e frode oltre che di mancati controlli.

Loading...

«La frode colpisce il cuore dei nostri mercati dei capitali», ha detto Thomas in un comunicato aggiungendo che «se non si attiva un procedimento penale contro gli accusati, l’indebolimento del nostro sistema finanziario e l’integrità del
mercato resteranno impuniti». Goldman «si difenderà vigorosamente» contro le accuse, ha replicato in una mail il portavoce della banca Edward Naylor assicurando la piena volontà di collaborare con le autorità che indagano sul caso.

La vicenda è quella che riguarda il fondo strategico malesiano 1Malaysia Development Berhad, gestito dal governo del Paese e finito sotto inchiesta da parte di molteplici giurisdizioni internazionali per riciclaggio e corruzione su vasta scala.

Lo scandalo è esploso quando sono affiorati sospetti che l’ex Primo ministro del Paese, Najib Razak, avrebbe irregolarmente stornato su un conto personale 681 milioni prelevati dall'1MDB alla vigilia di elezioni generali svoltesi nel 2013.

Inchieste per far luce sulle operazioni della finanziaria sono da allora scattate in diversi paesi, dagli Stati Uniti alla Svizzera fino a Singapore. Anche il fratello del premier, Nazir, ha nelle ultime ore annunciato di voler lasciare temporaneamente l'incarico di presidente del CIMB Group Holdings sull'onda di rivelazioni del Wall Street Journal, secondo le quali ha ricevuto fondi per sette milioni di dollari da Najib, che finora ha negato ogni addebito.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti