Borsa

Tenaris in volata, convince gli investitori a New Orleans

di Tiziana Montrasio

1' di lettura

Volata del titolo Tenaris in Piazza Affari, all'indomani della partecipazione di Paolo Rocca, presidente e ceo del maggior produttore e fornitore a livello globale di tubi e servizi per l'esplorazione e la produzione di petrolio e gas, alla "Scotia Howard Weil 2017 Energy Conference" di New Orleans. Si tratta di un importante evento annuale per la comunità finanziaria a cui Rocca ha partecipato per la prima volta sottolineando i punti di forza di Tenaris: il posizionamento geografico (leader globale), la solidità finanziaria, la capacità di sostenere gli investimenti chiave (Bay City, Texas), il Rig Direct (soluzione integrata del servizio al cliente che si differenzia per costo, qualità, efficienza operativa e sostenibilità) e l'opportunità di essere presenti sul posto, citando gli shales del Nordamerica. La presentazione del presidente e ceo di Tenaris deve essere stata apprezzata dagli investitori presenti vista la reazione del titolo in Borsa. L'azione del gruppo (che peraltro è quotato su quattro mercati al mondo) viene scambiata al momento intorno a 15,23 euro, con un balzo del 4,6% e dopo aver raggiunto un picco di seduta (alle 11,35) a 15,53 euro. Alti anche i volumi che registrano 3,4 milioni di pezzi.

(Il Sole 24 Ore Radiocr Plus)

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti