GRANDI EVENTI

1000 Miglia 2019, ritorna la corsa più bel del mondo

di Giulia Paganoni

2' di lettura

La trentasettesima rievocazione della 1000 Miglia scalda i motori. Dal 15 al 18 maggio 2019 la Freccia Rossa composta da 430 auto provenienti da 32 Paesi e 5 continenti attraverseranno i paesaggi italiani per un totale di 1801 chilometri da Brescia a Roma e ritorno, affrontando 112 prove cronometrate e 7 prove di media oraria.

Quattro giorni durante i quali si vivrà una grande festa dei motori con le 430 vetture al via, appartenenti a ben 71 case costruttrici. La casa automobilistica più rappresentata è l'italiana Alfa Romeo con 39 vetture, a seguire Jaguar con 36, Fiat con 31 e Mercedes-Benz e Lancia con 29.

Loading...

Per il sesto anno consecutivo, saranno presenti 5 vetture appartenenti alla categoria Militare, condotte da rappresentanti delle Forze Armate Italiane.
Anche quest'anno, alla 1000 Miglia non mancheranno gli eventi collaterali riservati a circa 130 vetture moderne: il Ferrari Tribute to 1000 Miglia e il Mercedes Benz 1000 Miglia Challenge.

Ricordiamo che le vetture ammesse in gara devono aver partecipato ad almeno una delle ventiquattro edizioni della 1000 Miglia di velocità disputatasi dal 1927 al 1957.

Tra gli equipaggi, il Paese più rappresentato continua ad essere l'Italia con il 36% concorrenti ammessi. I Paesi Bassi si trovano al secondo posto, con il 15% degli accettati, seguiti da Germania (10%) e Regno Unito (9%).

Il programma prevede quattro tappe. Partenza mercoledì 15 maggio da Viale Venezia a Brescia e fine della tappa a Milano Marittima. Da qui ripartenza giovedì 16 maggio per raggiungere Roma in serata facendo una sosta a Fabbriano, presso il Loggiato di San Francesco. Venerdì 17 maggio dalla capitale si inizierà la risalita verso Bologna, con pausa pranzo a Siena, presso il Palazzo Pubblico. Infine, sabato 18 maggio è previsto l'arrivo a Brescia passando prima per Parma.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti