0/0Notizie

3/Funghi funzionali

default onloading pic

Da tempo si parla dei funghi funzionali. Ma finora il discorso era circoscritto agli ambienti wellness e sportivi, come ingredienti negli integratori alimentari. Adesso, varietà come reishi, chaga, cordyceps e Hericium erinaceus entreranno nei prodotti main stream di diverse categorie. Bevande in bottiglia, caffè, frullati e tè stanno aprendo la strada. Quelli dal sapore più deciso saranno usati, per esempio, per i brodi ai funghi, mentre quelli più delicati saranno inseriti nei prodotti a base di cacao, cioccolato o caffè. Attenzione, non solo il comparto alimentare farà uso dei superfunghi, anche i prodotti per il corpo: per saponi, cura dei capelli e altro ancora.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti