pmi ad alto potenziale

4AIM Sicaf, risultati legati a doppio filo all’Aim Italia

Si è quotata all’Aim Italia quando era ancora una “start up” (2016) con l’obiettivo di investire a medio-lungo termine (almeno per la durata di 18 mesi). L’esercizio 2018 si è chiuso con una perdita netta di 1,6 milioni. Il 29 luglio 2019 è stato perfezionato un aumento di capitale riservato da 18,45 milioni che ha portato all’ingresso nel capitale tra gli altri di Enpaia (cassa di previdenza di addetti e impiegati per l’agricoltura) con una quota del 29,2% e Inpgi (cassa di previdenza dei giornalisti) con una quota del 16,11% (con un investimento di 4 milioni)

di Valeria Novellini


default onloading pic
Imagoeconimica

4' di lettura

4AIM Sicaf, una società nata per l'Aim Italia e che trova la sua ragion d'essere nello sviluppo di questo mercato. Costituita il 16 marzo 2016 su iniziativa di un gruppo di soci con significativa esperienza nel campo della finanza strategica, si è quotata all'Aim Italia quando era ancora una “start up” il 29 luglio 2016 con l'obiettivo di investire a medio-lungo termine (almeno per la durata di 18 mesi) in società quotate e quotande su Aim Italia con un limite massimo del 4,99% in sede di Ipo, e anche successivamente nessuna partecipazione può superare il 10% del capitale sociale della società target.

Tale strategia di business espone ovviamente i risultati di 4AIM Sicaf alla volatilità dei prezzi di mercato delle società partecipate e, difatti, l'esercizio 2018 si era chiuso con una perdita netta di 1,6 milioni derivante fra l'altro da una perdita da gestione investimenti per 567.000 euro, oltre a componenti negative non ricorrenti (storno imposte differite) per 250.000 euro.

L'aumento di capitale 2019 ha modificato i principali azionisti

Questa circostanza ha fatto ricadere la società nella fattispecie dell'articolo 2446 Codice Civile in quanto il capitale sociale risultava ridotto di oltre un terzo per perdite, ma non vi sarà bisogno di ricorrere all'abbattimento del capitale sociale dato che il 29 luglio 2019 è stato perfezionato un aumento di capitale riservato da 18,45 milioni che, fra l'altro, ha portato all'ingresso nel capitale degli attuali primi tre azionisti della società: Enpaia (cassa di previdenza di addetti e impiegati per l’agricoltura) con una quota del 29,2% (con un investimento di 7,25 milioni), del Fondo Nazionale Bcc/CRA con una quota del 24,97% (con un investimento di 6,2 milioni), e dell'Inpgi (cassa di previdenza dei giornalisti) con una quota del 16,11% (con un investimento di 4 milioni). Va fra l'altro rilevato che già nel 2018 l'Inpgi aveva invitato 4AIM Sicaf a presentare proposte per l'investimento in Fondi di Investimento Alternativi e la Sicaf, il 25 febbraio 2019, aveva fornito informazioni all'Inpgi affinché l'ente valutasse un investimento nella stessa 4AIM Sicaf. Il prezzo delle azioni 4AIM Sicaf offerte nell'ambito dell'aumento di capitale riservato è stato di 500 euro per azione a fronte di quotazioni comprese fra 400 e 453 euro nel primo semestre 2019.

Prima del recente aumento di capitale le quote più significative in 4AIM Sicaf erano detenute dal Fondo Pensione Banca Monte dei Paschi di Siena (38,71%, ora scesa al 9,94%) e dalla Cassa di Previdenza Banca Monte dei Paschi di Siena (23,52%, ora scesa al 6,04%); è inoltre scesa al di sotto del 5% la partecipazione detenuta da Health Italia, altra società quotata all'Aim Italia attiva nel settore dei servizi di sanità integrativa di cui, a sua volta, 4AIM Sicaf detiene una partecipazione inferiore al 5%.

La società punta sui servizi di advisory e consulenza per Ipo

Il forte sviluppo dell'Aim Italia, che conta attualmente 128 società, non ha mancato di apportare benefici a 4AIM Sicaf, che nel primo semestre 2019 ha conseguito un utile netto di 689.808 euro (anche grazie a un risultato positivo della gestione investimenti pari a 804.390 euro) a fronte di soli 34.842 euro al 30 giugno 2018, periodo contraddistinto da un risultato positivo della gestione investimenti pari a 290.854 euro. Nel periodo la società ha inoltre effettuato la sua seconda operazione di advisory per Ipo sull'Aim Italia per l'azienda di Digital Solution Relatech, quotata dal 28 giugno 2019 e da cui 4AIM Sicaf ha conseguito ricavi per consulenza per 714.000 euro oltre a plusvalenze da cessione di azioni e warrant Relatech per 746.000 euro. Tuttora 4AIM Sicaf detiene una partecipazione in Relatech, come pure in Grifal (operante nella produzione di cartone per imballaggi eco-compatibili), che nel 2018 aveva rappresentato la prima operazione di advisory Ipo per 4AIM Sicaf (il ricavo da consulenza era stato di 252.000 euro e le plusvalenze da cessioni azioni e warrant di 588.000 euro). Sia Grifal sia Relatech evidenziano attualmente quotazioni superiori ai prezzi di offerta in sede di Ipo e, pertanto, la “scommessa” di 4AIM Sicaf sulle due società può per ora dirsi vinta.

Strategia incentrata sui servizi di consulenza e acquisti sul secondario

Rispetto al 31 dicembre 2018, nel corso del primo semestre 2019 sono uscite dal portafoglio di 4AIM Sicaf le partecipazioni in Alfio Bardolla Training Group, Culti Milano, Illa, Portale Sardegna e SG Company, mentre SMRE è stata oggetto di OPA e GPI è passata dall'Aim Italia al MTA. Nel frattempo, oltre a Relatech, sono state acquisite quote in alcune delle “matricole” del 2019: CrowdfundMe, Neosperience, Officina Stellare e Società Editoriale Il Fatto. Prossimamente (forse entro l'anno) è invece previsto al passaggio al MTA di Neodecortech.

Per la seconda metà dell'anno attualmente, come già è avvenuto nel 2018, la pipeline di Ipo all'Aim Italia appare meno nutrita rispetto a quella del primo semestre. 4AIM Sicaf però, anche grazie agli introiti del recente aumento di capitale, ha deciso di incrementare ulteriormente l'attività di advisory (più remunerativa e meno rischiosa rispetto alla sottoscrizione di quote azionarie in IPO) e quella di acquisti di partecipazioni sul mercato secondario.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...