ILSOLE24ORE.COM > Notizie Italia ARCHIVIO

Francesco Storace lascia An e fonda «la DESTRA»

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
3 luglio 2007


Francesco Storace si è dimesso da An. Il senatore ha formalizzato la sua decisione con una lettera al segretario del circolo della Balduina di An, a cui era iscritto. «Questa non è più la mia casa politica», spiega Storace nella lettera di dimissioni pubblicata dal suo sito web.

«Credo - scrive Storace - che questa non sia più la mia casa politica e puoi immaginare quale possa essere il mio stato d'animo nel prenderne atto. Ma vedo praticamente esaurita la funzione di Alleanza nazionale nella rappresentanza dei valori della Destra, con il suo leader molto impegnato nel tentare a tutti i costi, attraverso formule che si modificano quotidianamente e incomprensibilmente, nel liberarsi di quello che appare sempre più un fardello ingombrante per i suoi disegni politici».

«Credo che sia legittimo - prosegue Storace - il tentativo dell'on. Fini di trasformare Alleanza nazionale nell'ennesimo partito di centro esistente in Italia, e conseguentemente ritengo di avere il diritto di non condividere questa prospettiva».
«Preferisco lavorare - afferma - alla strutturazione della Destra nel Paese per restituire una speranza a tantisismi militanti che da tutta Italia la rivendicano spaesati, disorientati, stanchi di svolte continue che ormai non fanno nemmeno più notizia».

«Seguirò come indipendente di destra - sottolinea poi Storace - le direttive del gruppo parlamentare ogni volta che saranno formalizzate dalla maggioranza dei senatori nelle riunioni del gruppo medesimo. Altrimenti mi regolerò con la mia coscienza e nel rispetto dei nostri valori nelle votazioni d'aula, ben consapevole che il nemico sta dall'altra parte e auspicando come quasi tutti noi il ritorno di Berlusconi e della Casa delle Libertà alla guida del Paese».

Il sito pubblica anche il simbolo della nuova formazione che Storace si appresta a lanciare. In un cerchio con più della metà superiore di colore blu e la parte sottostante con il tricolore (il verde e il rosso sono separati da una piccola striscia bianca) figurano la mano che regge una fiaccola (simbolo del Fronte della Gioventù missino) e la scritta bianca a caratteri maiuscoli DESTRA.

Il leader di An, Gianfranco Fini commenta: «sono umanamente dispiaciuto. Trovo le motivazioni politiche addotte da Storace inconsistenti, perchè nessuno in Italia pensa che An non sia più un partito di destra. Ovviamente si tratta di capire cosa si intende per valori e programmi di destra».

RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER
Effettua il login o avvia la registrazione.


 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
8 maggio 2010
8 maggio 2010
08 Maggio 2010
8 maggio 2010
8 maggio 2010
 
Prendeva la pensione della madre morta. Arrestato
L'Indagine del Cnr nei mari italiani
IL PUNTO / Il dopo Scajola e gli interrogativi sul governo
Addio a Giulietta Simionato
VIDEO / Le dimissioni di Scajola (da C6.tv)
 
 
Cerca quotazione - Tempo Reale  
- Listino personale
- Portfolio
- Euribor
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-