ILSOLE24ORE.COM > Notizie Economia e Lavoro ARCHIVIO

Colpo di acceleratore per la finanziaria

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
20 maggio 2010

Colpo di acceleratore del governo sulla manovra correttiva sulla spinta delle forti tensioni sui mercati finanziari. È atteso per martedì il Consiglio dei ministri che dovrà varare la finanziaria. Il governo incontrerà le parti sociali lunedì. Dopo aver illustrato le linee guida della manovra economica al Capo dello Stato Giorgio Napolitano, con il sottosegretario Gianni Letta, il ministro dell'Economia Giulio Tremonti nella serata di giovedì è rientrato a Palazzo Chigi, dove ha nuovamente incontrando il premier Silvio Berlusconi.

La manovra dovrebbe avere un'entità tra i 27 e i 28 miliardi e potrebbe essere suddivisa in due provvedimenti: un decreto legge e un disegno di legge. Nel menù sembrano ormai confermati tagli strutturali alla spesa oltre a interventi sulle pensioni (finestre di uscita 2011) e al blocco del turnover nel pubblico impiego. Allo studio anche tagli del 10% agli stipendi dei dirigenti pubblici e intorno al 15% a quelli di ministri e politici. Un'altra ipotesi è quella di portate l'età pensionabile dei funzionari del Parlamento da 65 a 67 anni. Tra le misure allo studio anche tagli agli enti locali per un totale di 4 miliardi. La lotta all'evasione dovrebbe essere uno dei perni del capitolo fiscale.

Intanto i presidenti del Senato, Renato Schifani, e della Camera, Gianfranco Fini, «hanno adottato un provvedimento di sospensione dei pensionamenti anticipati di anzianità previsti per i dipendenti dei due rami del Parlamento, con effetto immediato e sino al 31 luglio 2010». Lo rende noto un comunicato congiunto nel quale si rileva che "il provvedimento si é reso necessario per consentire ai rispettivi uffici di presidenza di definire, nel periodo di sospensione, attraverso il confronto con le organizzazioni sindacali, misure finalizzate a ridurre la dinamica della spesa in questo settore. L'intervento si inquadra nell'indirizzo di generale contenimento delle spese del Parlamento, concordato ieri da Fini e Schifani, e che sarà oggetto dell'incontro previsto per mercoledì prossimo tra i presidenti delle Camere e i competenti organi di direzione politico-amministrativa delle due Assemblee".

Marcegaglia: contro la crisi serve l'unità della politica
Tagli del 10% agli stipendi di manager pubblici e politici
IL PUNTO / Il centro-sinistra di fronte alla manovra di Tremonti (di Stefano Folli)
L'OPINIONE / In arrivo la manovra dei tagli (di Dino Pesole)
Il nuovo redditometro, istruzioni per l'uso (di Nicoletta Cottone)
LE MISURE / 1 Concordato per le case fantasma
LE MISURE / 2 Il redditometro al via dal 1° gennaio
LE MISURE / 3 Regioni in rosso: supertassa più vicina
ANALISI / Meno tasse meno evasione uguale più crescita (di Carlo De Benedetti)
ANALISI / Meno tasse meno evasione uguale più crescita (di Carlo De Benedetti)

20 maggio 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA
RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio


L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER   
Effettua il login o avvia la registrazione.
 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
6 maggio 2010
6 maggio 2010
6 maggio 2010
6 aprile 2010
6 maggio 2010
 
 
 
Cerca quotazione - Tempo Reale  
- Listino personale
- Portfolio
- Euribor
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-