ILSOLE24ORE.COM > Notizie Finanza e Mercati ARCHIVIO

Telecom: scorporo rete o cessione di Tim Brasile

di Antonella Olivieri

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
26 Novembre 2008

Con la situazione di crisi che preoccupa a livello planetario, difficilmente ci saranno "fuochi d'artificio" nel piano industriale 2009-2011 che il consiglio di Telecom esaminerà il 2 dicembre. Ma al comitato esecutivo preparatorio, che si è tenuto lunedì, l'amministratore delegato Franco Bernabè avrebbe posto comunque sul tavolo la questione delle possibili operazioni straordinarie. E cioè, avrebbe detto, se si vuole ragionare sul tema, sono due gli asset importanti che il gruppo può pensare di valorizzare: o la rete fissa oppure Tim Brasil.

In entrambi i casi non si attendono blitz nell'immediato. Anche se, a quanto risulta, il 2 dicembre è previsto un doppio board: al mattino, senza gli spagnoli di Telefonica, per parlare specificamente del Brasile (la riunione è stata anticipata rispetto all'indicazione iniziale del 10 dicembre); nel pomeriggio, in seduta plenaria, per approvare il piano industriale. Il giorno precedente, il 1° dicembre, è in calendario inoltre un consiglio di amministrazione della controllata di Rio de Janeiro, il cui ordine del giorno non è noto ma che comunque non riguarderà i conti del trimestre che sono già stati licenziati.

Per Tim Brasil, l'operatore mobile brasiliano che costituisce il più rilevante avamposto all'estero del gruppo, valorizzazione significherebbe in ogni caso vendita. Circola anche un'ipotesi di prezzo: 7 miliardi. In questo caso il naturale acquirente sarebbe Telefonica, che nel Paese sudamericano non ha ancora risolto il suo difficile condominio con Portugal Telecom in Vivo, primo player per numero di clienti. Ma Telefonica non è al momento nelle condizioni più idonee per potersi fare avanti concretamente. L'Anatel, l'Authority delle tlc brasiliana, non permetterebbe a Telefonica di tenere il piede in due scarpe, tant'è che già un anno fa ha disposto l'assoluta separazione delle attività dei due gruppi nel Paese.

Il problema principale risiede nell'implicito conflitto d'interesse che deriva dalla posizione degli spagnoli, concorrenti in Brasile di Telecom Italia, ma azionisti di riferimento della stessa in quanto soci (maggioritari anche se con poteri limitati) della holding Telco. Per rilevare Tim Brasil, che ancora recentemente Telecom definiva strategica, Telefonica dovrebbe dunque uscire da Telco, ma chi e a quale prezzo potrebbe subentrare? Non è una questione secondaria, considerato che gli spagnoli hanno messo sul piatto 2,85 euro per azione mentre oggi le quotazioni viaggiano in Borsa intorno a 1 euro.

Quanto alla rete, il tema può essere declinato in diversi modi, ma finora non è stato concretamente approfondito dagli azionisti. E di certo non potrà esserlo fino a quando non si chiarirà meglio il quadro regolatorio. Sulla divisione Open Access (di veda altro articolo in pagina), l'Agcom ha preso ancora tempo e la questione non sarà dunque definita in vista della riunione consiliare della settimana prossima. Sull'ipotesi di separazione societaria dell'infrastruttura di accesso, sulla quale occorrerà comunque investire ingenti somme per il necessario ammodernamento tecnologico, occorrerà riflettere bene perchè il network per qualsiasi ex-monopolista è considerato un punto di forza: aprire a terzi significherebbe in ogni caso rinunciare a una fetta consistente di Ebitda.

Meno complicato, ma anche meno rilevante per importi, sarebbe studiare altre dismissioni minori. Alla recente convention dei manager del gruppo, tenutasi a Venezia, era stata ventilata l'eventualità di cedere una parte di Sparkle per realizzare una somma dell'ordine di 1 miliardo da utilizzare per rafforzare la presenza del gruppo all'estero. Sparkle è la società che fornisce servizi internazionali wholesale voce, dati e Ip, coprendo Europa, America latina e il bacino del Mediterraneo con una rete internazionale di cavi sottomarini.

RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER   
Effettua il login o avvia la registrazione.