ILSOLE24ORE.COM > Notizie Norme e Tributi ARCHIVIO

Auto, nel parcheggio incustodito il gestore è responsabile per i furti

di Marco Peruzzi

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
9 FEBBRAIO 2009
La sentenza della Cassazione


Gestori di parcheggi sempre responsabili per i furti delle auto, anche se l'area è incustodita. Non basta esporre l'avviso per cui la società non intende rispondere dei danni eventualmente subiti dagli automobilisti.
Questa limitazione di responsabilità è infatti inefficace: si tratta di una condizione generale di contratto che, reputandosi l'avviso come un'offerta al pubblico, dovrebbe essere comunque approvata per iscritto in base all'articolo 1341, comma 2 del Codice civile.
A sancire il principio è stata la terza sezione civile della Cassazione (sentenza n. 1957, depositata lo scorso 27 gennaio), confermando la decisione con cui la Corte d'appello di Milano ha condannato l'Atm a risarcire un automobilista per il furto dell'auto perpetrato in un parcheggio a pagamento gestito, appunto, dall'Azienda di trasporto pubblico milanese. L'Atm si era difesa esibendo una delibera comunale del 1993 in base alla quale veniva esonerata da questo tipo di responsabilità.
Per la Cassazione, invece, il contratto atipico di parcheggio prevede sempre, come un qualunque contratto di deposito, l'onere della custodia a carico del concessionario dell'area che incassa dall'automobilista la tariffa stabilita.

RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER
Effettua il login o avvia la registrazione.


 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
22 maggio 2010
21 maggio 2010
21 maggio 2010
20 maggio 2010
20 aprile 2010
 
Gli esperti del ministero rispondono a tutti i dubbi sugli incentivi
La liquidazione: rimborsi e debiti
I redditi da dichiarare
La salute e gli altri sconti
La famiglia e la casa
 
 
Cerca quotazione - Tempo Reale  
- Listino personale
- Portfolio
- Euribor
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-