Speciali in evidenza
Speciale Smau
Speciale ambiente
Speciale scuola
Speciale Auto
Un anno di rincari
Speciale mutui
Voli low cost
Speciale ETF
Studi di settore
Risparmio energetico
Auto & fisco
Navigatori GPS
Musica Mp3
Guida alle facoltà
Come risparmiare
XV Legislatura
shopping 24

Servizi

Il Sole Mobile

Servizi Ricerca

Cultura e Tempo Libero

ARCHIVIO »

28 febbraio 2007

Sorpresa: Sanremo piace. E Michelle canta Eros

di Marco Barbonaglia

Con gli occhi lucidi e la voce rotta dall'emozione di Michelle Hunziker, inizia il 57esimo Festival di Sanremo. La soubrette svizzera si è presentata al debutto sul palco dell'Ariston, avvolta in un vestito color oro, di Valentino, del valore di 290mila euro. " Mi viene da piangere- ha confessato, mentre le lacrime, che per la verità a molti sono sembrate un po' simulate, le rigavano il volto. Poi, ha intonato Adesso tu, canzone con la quale l'ex-marito, Eros Ramazzotti, aveva vinto il Festival nel 1986. "C'è una cosa che ho fatto veramente bene nella vita- ha poi detto per spiegare la scelta, alludendo chiaramente alla figlia Aurora- e l'ho fatta con quell'uomo."
Finita la parentesi sentimentale, almeno fino all'esibizione (piuttosto stucchevole) di Facchinetti padre e figlio, è incominciata la sfilata dei cantanti. Ha quindi fatto il suo ingresso quella che Baudo ha definito la vera protagonista del Festival, ovvero la musica. E il presentatore siciliano, perfettamente a suo agio su quel palco che lo vede protagonista per la dodicesima volta, è stato di parola. Con la sua conduzione si è tornati ad un Festival nel quale le canzoni sono il centro dello spettacolo, con poche interruzioni. Un Sanremo classico, un ritorno alla tradizione senza troppi fronzoli.
Le parentesi comiche, naturalmente, non sono mancate, ma sono state ridotte a due. Il primo ad intervenire è stato Piero Chiambretti, conduttore del Dopofestival, un altro ritorno, dopo 3 anni di assenza.
L'irriverente show man ha, subito, fatto una battuta sull'argomento che ha scatenato più polemiche alla vigilia del Festival: i compensi dei presentatori. Alla Hunziker ha detto "Con quello che hai guadagnato, ora sei una banca svizzera". A Baudo, invece, ha scherzosamente rimproverato di averlo invitato, ricordandogli che al governo c'era il centrosinistra . " Sono tornato alla Rai ed è caduto il governo!" ha aggiunto. "Non c'è più neanche un comunista. Di rossa c'è solo Milva!".
La seconda parentesi umoristica della serata era affidata ad Antonio Cornacchione. Il cabarettista è entrato sulle note dell'inno di Forza Italia, presentato come una composizione dal titolo Forza Sanremo. Uno show improntato alla satira politica, con il comico che ha inveito contro l'orchestra di "comunisti", il festival che è diventato una "festa dell'unità" e contro il governo Prodi, che voleva cambiare tutto. " Ma state un po' tranquilli – ha concluso Cornacchione- fatevi gli affari vostri. Lo sapete perchè Berlusconi è stato al governo per cinque anni? Perchè si è fatto gli affari suoi..."
Poi la sorpresa. Un finto Romano Prodi è salito sul palco. Con lui, il cabarettista ha detto di voler stringere un accordo da parte della Casa delle libertà, ma poi, invece, gli ha stretto le parti intime, come fece Benigni con Baudo nel 2002. In serata, era previsto un atro intervento di Cornacchione, ma è stato tagliato, a causa della lunghezza del primo.
Dopo gli Zero assoluto, che hanno aperto questo primo appuntamento, sul palco si sono alternati altri nove campioni e sette giovani, tre dei quali ( Mariangela, i Grandi animali marini e i Korakhanè) sono già stati eliminati. Tra i big, ha divertito Daniele Silvestri, in versione tropical, con La paranza ed è stata molto applaudita Milva, che ha interpretato The show must go on di Giorgio Faletti.
Decisamente riuscite, infine, le esibizioni degli ospiti stranieri. Gli Scissor Sisters si sono esibiti con la loro hit I don't feel like dancing, mentre Norah Jones, al piano, ha regalato alla platea quello che, probabilmente, è stato il momento più intenso della serata, quando, con la sua voce calda e affascinante, ha intonato Thinking about you.



 

Suggerimenti

>Info quotazioni

A richiesta, via sms, la quotazione istantanea e in tempo reale del titolo che ti interessa

>Flash news

Scarica il programma gratuito, e ricevi sul tuo desktop le ultimissime notizie di economia e finanza

News