ILSOLE24ORE.COM > Notizie Cultura e Tempo libero ARCHIVIO

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
Torna alla default
Originario della Basilicata ma giramondo per vocazione, allievo del grande Carlo Levi ai tempi di quel confino che diede origine a "Cristo si è fermato ad Eboli", Giuseppe Brancale (1925 -1979) rappresenta una delle voci più sincere e appassionate della rinascita del Sud nel secondo dopoguerra. Polistampa ne ripropone l'opera completa, partendo da "Il rinnegato", romanzo autobiografico inseguito per una vita le cui vicende si snodano da Buenos Aires alla Lucania, attraverso la battaglia di Caserta, il brigantaggio e la disastrosa impresa coloniale. Su tutto domina una sconsolata verità: in certe parti d'Italia l'Africa è più vicina che Roma ed «il sole è ancora lontano da venire».Il rinnegato
Giuseppe Brancale
Edizioni Polistampa, euro 12,00, pp. 214

RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER   
Effettua il login o avvia la registrazione.


 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
7 maggio 2010
 
Aguilera ambasciatrice contro la fame
La consegna dei David di Donatello
Man Ray a Fotografia Europea
Elegante e brutale. Jean-Michel Basquiat alla Fondation Beyeler di Basilea
"World Press Photo 2010". Fotografie di autori vari
 
 

Trovo Cinema

Scegli la provincia
Scegli la città
Scegli il film
Tutti i film
Scegli il cinema
Tutti i cinema
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-