ILSOLE24ORE.COM > Notizie Sport ARCHIVIO

di Gianluigi Torchiani

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci

Dalla Bbc alla Cnn: la notizia degli scontri dilaga sui siti web
di Gianluigi Torchiani


La morte dell’ispettore di Polizia Filippo Raciti a seguito degli scontri di Catania-Palermo, ha trovato ampio risalto sui siti stranieri. Il portale della Bbc, la televisione pubblica britannica, ha messo la notizia sulla sua homepage, con un titolo piuttosto eloquente: la lega italiana di calcio bloccata dalla violenza. L’articolo spiega come il commissario della Figc, Luca Pancalli, sia giunto alla decisione di sospendere a tempo indeterminato il torneo, e le dichiarazioni di Prodi sono messe in evidenza in un virgolettato accanto al testo, per far comprendere ai lettori come ormai il problema sia diventato politico. Anche la Cnn racconta sulle pagine sportivo del suo sito della morte di Raciti, riportando le dichiarazioni del presidente del Catania Calcio, Antonino Pulvirenti, che si è lamentato di presunti errori arbitrali a favore del Palermo durante la gara, salvo poi pntirsi di tali dichiarazioni dopo essere venuto a cooscenza della morte dell'agente di polizia. Eurosport, il più diffuso canale satellitare sportivo europeo, ha scelto di aprire in prima mattinata con la tragedia di Catania, con una foto degli scontri tra tifosi e poliziotti e con il titolo: il weekend italiano cancellato. Nel lungo articolo si ricorda anche la morte del dirigente della Sammarinese della scorsa settimana, e si trova una dichiarazione del commissario Pancalli che, interrogato sulla possibilità che questi episodi possano compromettere la candidatura dell’Italia a Euro 2012, ammette che “meriteremmo di perdere la nomina”. Marca, il più diffuso quotidiano sportivo madrileno, si spinge a parlare di “battaglia campale” tra i tifosi sfociata nella morte del poliziotto, e pubblica una foto degli scontri nella sua pagina principale. La stessa scelta fa l’Equipe, il quotidiano francese organizzatore del Pallone d’Oro, che evidenzia come gli incidenti siano avvenuti in un match considerato da tempo ad alta sorveglianza, e che proprio per questo era stato anticipato a venerdì sera. Il sito ufficiale dell’Uefa, ha invece pubblicato un articolo a tutta pagina, in cui viene sottolineata l’immediata decisione della Figc di sospendere tutte le competizioni calcistiche del fine settimana. In Germania, secondo Google, ci sono ben 213 siti che parlano degli incidenti di Catania, molti con corredo di foto che testimoniano la violenza degli scontri. Tornando invece al nostro paese, è da sottolineare come il portale del Catania Calcio sia completamente listato a lutto, con un messaggio di cordoglio per l’agente Raciti. Simili dichiarazioni ufficiali sono presenti in tutti gli altri siti dei club calcistici italiani, tra cui il Palermo.

3 febbraio 2007

RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER   
Effettua il login o avvia la registrazione.


 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
10 maggio 2010
8 maggio 2010
8 maggio 2010
7 maggio 2010
7 maggio 2010
 
Ormezzano: «Il ciclismo è cambiato come è cambiato l'uomo»
Zomegnan: «Il Giro è la corsa più controllata della storia del ciclismo»
Le immagini del primo "titulo"
L'arrivo dei giocatori dell'Inter a Malpensa (di Sandro Cobelli)
La festa dei nerazzurri a Malpensa
 
 
Cerca quotazione - Tempo Reale  
- Listino personale
- Portfolio
- Euribor
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-