ILSOLE24ORE.COM > Notizie Sport ARCHIVIO

Il Milan acquista Onyewu, il brasiliano Foquinha all'Inter

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
7 ludglio 2009
Oguchi Onyewu contrastato da Gilardino in occasione del match tra Italia e Usa di Confederations Cup (Afp)


Nelle ore delle polemiche dei tifosi per il mercato estivo del Milan, la società rossonera si presenta con un acquisto a sorpresa: si tratta di Oguchi Onyewu, 27 anni, un fisico che sfiora i due metri, difensore centrale della nazionale statunitense di origini nigeriane e con passaporto belga, arrivato a parametro zero dallo Standard Liegi (con cui ha vinto due campionati) per i prossimi tre anni. In Sud Africa, dove a sorpresa ha conquistato il secondo posto con gli Usa nella Confederations Cup, Onyewu si è fatto notare per le sue maniere rudi ed efficaci in area di difesa e per le doti nel gioco aereo.

Un acquisto a costo zero per Leonardo, che evidentemente ha bisogno di puntellare una difesa aggrappata ancora ai dubbi sulle condizioni fisiche di Nesta e Kaladze. «Ho fatto i primi allenamenti e mi sento bene, penso e spero di aver superato il problema», ha spiegato oggi il difensore romano, costretto dai guai alla schiena a guardare l'intera ultima stagione in poltrona. Ottimista anche il compagno di reparto Kakha Kaladze, che ha ripreso ad allenarsi dopo quattro mesi.

In attacco Luis Fabiano è l'obiettivo principale, se non l'ultimo rimasto, nei piani dei dirigenti di via Turati. Leonardo lo preferisce all'olandese del Real Huntelaar, e conta sulla fame di gol e successo di un attaccante esploso solo a 28 anni. La trattativa con il Siviglia è aperta da un paio di settimane, e Galliani sta cercando di smuovere gli spagnoli, fermi su una richiesta di minimo 25 milioni di euro. Nei piani di Leonardo, Luis Fabiano completerebbe la linea offensiva con Pato e un trequartista, ruolo per cui sono destinati a giocarsi il posto Seedord e Ronaldinho, chiamato a incrementare l'intensità del proprio lavoro. Glielo ha detto espressamente il nuovo tecnico, che ha già messo in pratica i suoi nuovi metodi di allenamento: tanta palla e più divertimento, ma non per questo meno fatica.

Foquinha firma con l'Inter, trattativa ferma per Deco e Carvalho
Nel giorno dell'acquisto rossonero di Onyewu, il brasiliano Kerlon Moura Souza, detto "Foquinha" per la sua abilità di giocoliere, firmato un contratto triennale con l'Inter. Attaccante o centrocampista offensivo, dal settembre 2008 è stato tesserato dal Chievo Verona, club con il quale ha fatto l'esordio nel massimo campionato italiano, raccogliendo in tutto quattro presenze con la prima squadra. Per quanto riguarda Deco e Carvalho, il consulente di mercato nerazzurro Gabriele Oriali, ritiene la trattativa ferma a causa del prezzo dei due giocatori del Chelsea. «Ci hanno fatto una richiesta economica sulla base di 20 milioni per entrambi i giocatori, che noi riteniamo una valutazione troppo elevata e neanche da discutere», spiega Oriali ai microfoni di Sky Sport 24. «Sappiamo che loro sarebbero disponibili a trattare i due giocatori ma danno una valutazione troppo alta e quindi non vogliamo andare avanti nella trattativa, anche perchè abbiamo una rosa da sfoltire. Il mercato quest'anno è più difficile del solito, soprattutto in uscita, quindi aspettiamo di vedere se si riuscirá asfoltire la rosa e poi vedremo più avanti se l'operazione sará ancora possibile o meno».

7 ludglio 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA
RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio


L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER   
Effettua il login o avvia la registrazione.
 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
10 maggio 2010
8 maggio 2010
8 maggio 2010
7 maggio 2010
7 maggio 2010
 
Ormezzano: «Il ciclismo è cambiato come è cambiato l'uomo»
Zomegnan: «Il Giro è la corsa più controllata della storia del ciclismo»
Le immagini del primo "titulo"
L'arrivo dei giocatori dell'Inter a Malpensa (di Sandro Cobelli)
La festa dei nerazzurri a Malpensa
 
 
Cerca quotazione - Tempo Reale  
- Listino personale
- Portfolio
- Euribor
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-