Speciali in evidenza
Speciale Smau
Speciale ambiente
Speciale scuola
Speciale Auto
Un anno di rincari
Speciale mutui
Voli low cost
Speciale ETF
Studi di settore
Risparmio energetico
Auto & fisco
Navigatori GPS
Musica Mp3
Guida alle facoltà
Come risparmiare
XV Legislatura
shopping 24

Servizi

Il Sole Mobile

Servizi Ricerca

Cultura e Tempo Libero

ARCHIVIO »

13 gennaio 2006

Con l'Etnafest da Lou Reed a Chico Buarque

di Anna Del Freo

Musica, cinema arte e cultura sotto il vulcano.

E' arrivato alla terza edizione l'Etnafest (www.Etnafest.it) , un insieme di manifestazioni e di eventi artistici organizzati a Catania e dintorni dalla Provincia e dall'Apt che parte da lunedì 16 gennaio e si prolunga fino a luglio, con una "coda" cinematografica in ottobre. A conferma di come Catania sia oggi la città culturalmente più vivace della Sicilia e una delle più vive di tutto il Sud Italia. Il festival ha anche l'ambizione di coprire in parte quel vuoto di iniziative del genere che troppo spesso caratterizza le regioni del Mezzogiorno.
L'impostazione dell'Etnafest parte dall'idea che Catania sia proprio al centro di quel Mediterraneo che si caratterizza da sempre, anche storicamente, come incontro, incrocio e confronto di numerose culture: propone dunque una città aperta ad artisti provenienti dalle aree e dalle esperienze più varie. Il vero "logo" della manifestazione è l'Etna, il maggior vulcano d'Europa, "la
Chico Buarque de Hollanda
montagna", come lo chiamano a Catania, sempre visibile dalla città, la cui presenza caratterizza fortemente tutto il territorio catanese. Una specie di nume tutelare, insomma, dalla quale il festival prende nome.
Tre le direttrici principali della manifestazione: musica, cinema e arte. Molto interessante il percorso musicale, la cui direzione artistica è affidata a Gianni Morelembaum Gualberto. Aprire una finestra sul mondo, puntando sull'incontro tra linguaggi diversi e sulla contaminazione con un occhio particolare alle avanguardie è l'obiettivo dichiarato di Morelembaum. Gli artisti dunque provengone dalle tradizioni più varie, ma hanno in comune il senso della continua ricerca. Tra gli eventi, quello più atteso è il ritorno sul palcoscenico italiano, dopo 15 anni di assenza, di Chico Buarque de Hollanda, uno dei grandi protagonisti della musica latino-americana, che riparte proprio da Catania (il 13 o 14 luglio).
Il 7 marzo invece farà tappa sotto l'Etna Lou Reed, mentre il 27 aprile ci sarà la prima nazionale del concerto di Joao Gilberto. E ancora Karl Berger Octet, Abdullah Ibrahim diretto dal maestro Carlo Boccadoro, una prima assoluta di Alvin Curran, i Klezmatics che hanno riscoperto e portano avanti in odo innovativo il patrimonio musicale ebraico. E molti altri.
Per la sezione cinematografica, diretta da Sebastiano Gesù, quest'anno la manifestazione si
Lou Reed
articola in tre tappe: in aprile spazio alla Sicilia della memoria, che riscopre le radici dell'isola. Attraverso il cinema e soprattutto il documentario, viene riproposta una ricostruzione del 900 siciliano. Dunque il cartellone va dalla Sicilia degli anni Trenta nei cinegiornali a film di Ugo Saitta, Francesco Alliata, Pasquale De Seta. In giugno e luglio si prosegue con la rassegna di film-concerto dedicata al regista tedesco Friedrich Murnau, che si è distinto come sperimentatore e innovatore di linguaggi cinematografici e che è stato scelto proprio per l'interessante rapporto che propone tra musica e grande schermo. In programma tra l'altro "Nosferatu", "L'ultima risata", "Faust". In ottobre invece una "coda" dell'Etnafest propone una rassegna deicata ai fratelli Luc e Jean-Pierre Dardenne, vincitori dell'ultimo festival di Cannes, la prima retrospettiva personale completa dedicata ai Dardenne in Italia.
Il mondo di Giovanni Verga, infine, è tra i protagonisti della rassegna Arte, diretta da Angelo Scandurra. In mostra appunto "luoghi e figure del mondo verghiano" con opere inedite del siciliano Bruno Caruso. Gli eventi sono moltissimi. Tra i più interessanti, sicuramente, il 25 e il 26 marzo, una due giorni dedicata ad Ettore Majorana a cent'anni dalla nascita dello scienziato siciliano: manifestazione che cade proprio nei giorni in cui Majorana misteriosamente sparì. Sono previsti incontri, proiezioni, un dibattito e una rappresentazione teatrale in anteprima. Il 17 giugno, invece, la "Divina Commedia" nella storia delle traduzioni siciliane, e ancora "Poesia senza note, i cantautori si raccontano leggendo testi delle loro composizioni", con Gino Paoli, Roberto Vecchioni, Edoardo Bennato. Da segnalare anche il festival internazionale di poesia che quest'anno è dedicato ai Paesi dell'Europa del Nord e Atlantica.



 

Suggerimenti

>Info quotazioni

A richiesta, via sms, la quotazione istantanea e in tempo reale del titolo che ti interessa

>Flash news

Scarica il programma gratuito, e ricevi sul tuo desktop le ultimissime notizie di economia e finanza

News

champions

L'Inter (2-1a Mosca) brava e fortunata: ribalta il risultato e vince

auto

Rimandato il lancio della «Panda cinese» per la causa con la Fiat

expo 2015

Luci sui progetti che fanno bella Milano: l'omaggio agli ospiti di Expo 2015

anniversari

Novant'anni fa la battaglia di Caporetto, madre di tutte le batoste

computer

Asus: così il notebook diventa ultraleggero

prospettive

Il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca (Stefano Capra / Imagoeconomica)

Turismo a Roma, invia le tue domande per il forum di mercoledì

GIAPPONE

La palazzina del Progetto Sofie sottoposta all'esperimento anti-sismico

Terremoto del settimo grado della scala Richter, ma la casa in legno fatta nel Trentino resiste

iniziative

L'appello di Nòva24: il Governo rilancia sul 5 per mille

ARTECONOMY24

ArtEconomy 24
Tutte le quotazioni dal Frieze di Londra su ArtEconomy24. E in più aste, mostre e gallerie.

viaggi24

Singapore. Dove tutto è possibile
Viaggio in una delle capitali mondiali dello shopping e del commercio.

In Evidenza

CRIBIS.it
Informazioni per decidere con chi fare o non fare business, in Italia e nel mondo.

Concorsi ed esami
Visita la sezione concorsi ed esami, troverai un'aggiornata rassegna di concorsi e offerte di lavoro nel pubblico impiego

Il SUDOKU del Sole 24 ORE
Invia un SMS con scritto SUDOKU al 48224 per poter giocare sul tuo cellulare! Clicca qui per ulteriori informazioni

A Natale un regalo diverso?
AMREF presenta alle aziende tante idee per un Natale solidale con l'Africa da regalare a clienti, fornitori, dipendenti e amici.

Le tue foto su Casa24
Un angolo accogliente, un mobile insolito, un ambiente particolare: inviaci le foto della tua casa, le più belle saranno pubblicate sul sito.

Intel: la tecnologia a misura di azienda
Intel risponde alle domande delle imprese.
Approfondimenti su sicurezza, mobility, gestione sistemi e risparmio energetico

Pubblicità