Forestieri cerca spazio, Siena aspetta

* Goal.com *

Ha trascinato la Primavera di Vin­cenzo Torrente alla vittoria nella finale del Tor­neo di Viareggio e ha segnato il suo primo gol in serie B il 13 gennaio nel match contro il Pesca­ra. Fernando Forestieri, nonostante la giovane età, appena 17 anni, è il giocatore del Genoa che quest’anno ha maggiormente entusiasmato i tifosi rossoblù. Dribbling, velocità e poco da in­vidiare ai grandi campioni nell’uno contro uno, « El Topa » ora potrebbe essere ceduto in prestito a un club di serie A in grado di garantirgli se non un posto di titolare fisso almeno un buon nume­ro di presenze in campionato. Obiettivo difficile da centrare restando al Genoa, che può contare su ben nove attaccanti di valore, tra i quali Di Vaio, Gasparetto, Papa Waigo e Sculli, solo per citare alcuni degli elementi a disposizione di Gasperini, oltretutto in attesa del ritorno in campo di Figueroa.Così oggi, o al più tardi domani, la società ros­soblù si incontrerà con il procuratore del gioca­tore, Dario Canovi, per decidere il suo prestito a una società di A. Le richieste non mancano e anche i grandi club hanno sondato il terreno per l’attaccante ma la priorità del bomber italo- ar­gentino è quella di poter ritagliarsi un maggio­re spazio ed è per questo che la destinazione più probabile resta il Siena, nell’operazione legata a un possibile arrivo di Konko. Le quotazioni di « El Topa » , soprannome derivato da ” topador”, scavatrice, che simboleggia la sua potenza fisi­ca, sono salite proprio da quando il presidente del Genoa Enrico Preziosi è riuscito a portarlo in Italia con un grande colpo di mercato. Ad ini­zio 2006, non ancora compiuti i 16 anni e quin­di non tesserabile, Forestieri aveva raggiunto un accordo con il Genoa, suscitando le ire del Boca Juniors che non era affatto intenzionato a lasciarsi sfuggire un giocatore dal sicuro avve­nire. Arrivato finalmente il transfer ( il tessera­mento è stato formalizzato soltanto il 25 agosto) Forestieri è stato aggregato alla Primavera che alla finale del Viareggio è riuscita nell’impresa di battere la Roma e il baby campione rossoblù è stato anche eletto miglior giocatore del torneo. Fonte TuttoSport