economia circolare

A Bologna arriva il biometano: taxi e autobus vanno con il gas prodotto dai rifiuti

di M.Cristina Ceresa


default onloading pic

2' di lettura

Il biometano arriva, finalmente, nei distributori di benzina. Non ce ne sarà per tutti in questo primo step. Ma è un buon inizio. Avviene a Bologna e dintorni dove, allo stesso costo del gas fossile (0,97 euro al litro), i proprietari di auto a metano potranno rifornirsi di biometano prodotto dal gruppo Hera con la raccolta e lavorazione del Forsu (Frazione organica del rifiuto solido urbano) derivante dalla raccolta differenziata.

Sono quattro le stazioni private label come Sprintgas che hanno sottoscritto un accordo con Hera per l'offerta di biometano. Si trovano a Bologna (via Stalingrado 71), Castenaso (via del Frullo); Imola (via Lasie 9D); Spilamberto (via S. Vito 329). Dalle pompe di queste stazioni di rifornimento scaturisce il biometano prodotto dall'impianto di Sant'Agata Bolognese che a regime produrrà e immetterà in rete 7,5 milioni di metri cubi di biometano all'anno. Così la utility calcola un risparmio equivalente a 6.000 tonnellate di petrolio.

Un'interessante case history in pura logica di economia circolare, tanto che ogni metro cubo di biometano è certificato da Bureau Veritas Italia, sulla base del sistema di tracciabilità e di bilancio di massa in accordo allo “Schema Nazionale di Certificazione dei Biocarburanti e dei Bioliquidi”.

Perché tutto parte dallo scarto. Il biometano prodotto a Sant’Agata Bolognese viene generato grazie al trattamento di sfalci, potature e rifiuti organici della città. Questi ultimi, differenziati nelle nostre case, tornano quindi al servizio della comunità sotto forma di gas che, una volta immesso in rete, alimenta anche il trasporto a metano pubblico. Quattro autobus della flotta Tper e una ventina di taxi Cotabo stanno girando da una settimana in Bologna alimentati da biometano. Ma non solo, dagli stessi sfalci, si genereranno 20mila tonnellate di compost di qualità da destinarsi principalmente all'agricoltura.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...