ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùFiere

A Bologna Cosmoprof chiude in positivo e passa il testimone alla Milano Beauty Week - Bene anche il Mido in presenza

Alla 53° edizione della fiera visitatori provenienti da più di 140 Paesi e oltre 2.700 espositori da 70 nazioni. A Milano fino all’8 maggio una settimana dedicata alla cultura della bellezza e del benessere

di Marika Gervasio

3' di lettura

Grande soddisfazione per i risultati della 53° edizione di Cosmoprof Worldwide Bologna tornata in presenza dopo due anni di stop causa pandemia che chiude con visitatori provenienti da più di 140 Paesi e oltre 2.700 espositori da 70 nazioni, grazie agli investimenti del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e di Ice - Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane nell'ambito dei progetti per la promozione dell'industria beauty italiana nei principali mercati.

La soddisfazione di BolognaFiere

«Sono risultati che ci riempiono di orgoglio - commenta Gianpiero Calzolari, presidente di BolognaFiere -. Cosmoprof ha confermato ancora una volta il suo ruolo di evento di riferimento per l'industria cosmetica mondiale, nonostante il complicato scenario attuale. Gli espositori hanno evidenziato l'alto grado di profilazione dei visitatori presenti e l'elevato numero di operatori internazionali. L'Europa si conferma la principale area di provenienza, ma ben oltre le aspettative sono state anche le presenze dall'Asia e dalle Americhe. Seguono i mercati africani e Middle East con percentuali molto interessanti in vista di prospettive future. Tornare a vedere i corridoi della fiera animarsi di operatori da tutto il mondo, intenti a concludere ordini e a discutere nuovi progetti, è stato molto emozionante. Ci auguriamo di aver offerto ad aziende e addetti ai lavori un'esperienza finalmente proficua».

Loading...

Da Bologna a Milano

In attesa del prossimo appuntamento nel 2023, il testimone adesso passa alla Milano Beauty Week, la settimana dedicata alla cultura della bellezza e del benessere, un'iniziativa di Cosmetica Italia in collaborazione con Cosmoprof ed Esxence che mira a diventare una ricorrenza collettiva annuale e già per questa edizione di lancio ha ricevuto il patrocinio di Regione Lombardia, Comune di Milano, Assolombarda, Camera Nazionale della Moda Italiana e Confcommercio Milano Lodi Monza e Brianza. «Quella cosmetica è una filiera strategica - commenta Renato Ancorotti, presidente di Cosmetica Italia -. Si tratta infatti di un comparto chiave e rilevante per la Lombardia e per l'economia del Paese, da ascoltare, valorizzare e promuovere, anche in termini di innovazione e sostenibilità»

Appuntamenti dal vivo e digitali

Il centro delle attività di Milano Beauty Week, che entrerà poi nel vivo a partire da mercoledì 4 maggio, sarà lo storico Palazzo Giureconsulti: trasformandosi in un Beauty Village, ospiterà incontri di approfondimento con addetti ai lavori ed esperti – da seguire dal vivo e trasmessi in streaming – insieme a mostre, laboratori, esperienze di bellezza e iniziative di beneficenza. Negli stessi giorni numerose altre location e spazi commerciali in città celebreranno la bellezza con appuntamenti ad hoc. «L'ambizione è entrare nel calendario delle week milanesi, accanto alla moda, al design, al vino e alle tante altre eccellenze del nostro Paese, celebrate nell'ambito di questi importanti eventi; un grande passo per raccontare a tutti i visitatori il dietro le quinte di un settore che vive pelle a pelle con loro e che rappresenta un vero e proprio fiore all'occhiello del made in Italy» conclude Ancorotti.

Anche il Mido (occhiali) chiude positivamente

Ha chiuso ieri in un clima di entusiasmo e ottimismo anche la 50esima edizione di Mido, la fiera dell’occhialeria più importante d’Europa, con un risultato oltre le aspettative. L'appuntamento per tutti i professionisti del settore è per il prossimo anno, dal 4 al 6 febbraio 2023, sempre a Fiera Milano Rho. «Il bilancio di questa edizione è senz'altro positivo perché le 22.000 presenze di Mido 2022 sono state di qualità, motivate dalla voglia di fare business, sfidando le avversità di questo periodo – sostiene il presidente Giovanni Vitaloni –. Abbiamo confermato la nostra capacità di essere punto di riferimento del settore, consolidando il ruolo di Mido nella creazione di business e di idee. Abbiamo avuto ottimi riscontri dagli espositori e dai visitatori sugli scambi commerciali realizzati in questi giorni: il comparto riparte da qui. La fiera va vissuta in presenza, le aziende sono le protagoniste assolute di questo momento tanto strategico per l'occhialeria a livello internazionale ma anche per l'intera economia del nostro Paese».

Il successo del ritorno in presenza

Le oltre 660 aziende espositrici provenienti 45 paesi, distribuite in 5 padiglioni e 8 aree espositive, hanno incontrato visitatori da oltre 50 paesi: Europa (in particolare Francia, Spagna, Germania, Gran Bretagna, Portogallo, Grecia, Paesi Bassi, Svizzera), Stati Uniti, Israele, Brasile, India, Tunisia, Iran, Sudafrica ed Emirati Arabi. Importante anche la partecipazione degli utenti online collegati alla piattaforma B2B, che coinvolge quanti - da ogni parte del mondo - non hanno potuto partecipare all'evento live, e gli utenti collegati ai profili social di Mido, che hanno animato le pagine dell'evento con oltre 10.000 contenuti condivisi tra post e storie, che hanno superato 1 milione di impressions. Gli eventi di Mido sono stati inoltre trasmessi live sulla Mido TV, che quest'anno ha prodotto 77 video trasmessi live sul canale Youtube, registrando complessivamente 350mila riproduzioni.

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti