Economia e finanza

A Carpisa Yamamay prestito da 50 milioni

Finanziamento concesso in base al decreto Liquidità, un pool con Intesa capofila

di Vera Viola

1' di lettura

Pronto un finanziamento di 50 milioni per Pianoforte Holding, gruppo nato dall’unione di Yamamay (Inticom Spa) e Carpisa (Kuvera Spa). È stato concesso da Intesa Sanpaolo, capofila di un pool di banche composto da UniCredit, Banco BPM, Monte dei Paschi di Siena, BNL e BPER Banca, il finanziamento di 55 milioni, sarà garantito in tempi brevi da Sace tramite Garanzia Italia, lo strumento del decreto Liquidità per le imprese colpite dall’emergenza Covid-19.

L’erogazione, come previsto dal decreto, è finalizzata a garantire gli investimenti realizzati dall’azienda e a fornire il supporto necessario al business della Pianoforte Holding. Con oltre 1.200 negozi in Italia e all’estero, Pianoforte Holding conta 2mila dipendenti in Italia. A seguito dei provvedimenti di chiusura dei negozi disposti dal Governo, l’azienda ha elaborato un piano di recovery per presentarsi al mercato non appena superata la fase più critica delle misure di tutela sanitaria. Gli investimenti saranno destinati a piani di sostenibilità e di digitalizzazione, strade obbligate per le imprese del settore che vogliano adeguarsi a nuove esigenze dell’era post Covid. «Del contratto siglato – commenta Luciano Cimmino, presidente di Pianoforte Holding – beneficiano i marchi Yamamay e Carpisa che intendono mantenere sul mercato l’attuale posizione, proseguendo nei programmi di sviluppo sostenibile per garantire livelli di eccellenza e sicurezza». Giuseppe Nargi, direttore regionale Campania, Basilicata, Calabria e Puglia di Intesa Sanpaolo, precisa: «Un’operazione realizzata nella provincia di Napoli che conferma la presenza concreta del gruppo a sostegno delle aziende di eccellenza che operano sul territorio».

Loading...
Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti