0/0

A Firenze per la mostra di Marina Abramovic


default onloading pic

Se non l'avete ancora vista c’è tempo fino al 21 gennaio per la provocatoria e originale “The Cleaner”, la mostra a Palazzo Strozzi a Firenze dedicata all'artista e performer di origine serba Marina Abramović. È la “mostra dei record”, come l'ha definita il curatore e direttore generale della Fondazione Palazzo Strozzi, Arturo Galansino, perché ha richiamato l'attenzione di giovani, meno giovani e soprattutto tanti ragazzi sotto i trent' anni. L’esposizione riunisce oltre cento opere offrendo una panoramica sui lavori più famosi della sua carriera, dagli anni Sessanta al Duemila, attraverso video, foto, oggetti, dipinti e riesecuzione dal vivo di sue celebri performance. Per chi vuole abbinare una sosta gourmet la città offre molte alternative. Per i fashion victim c’è invece, nello storico palazzo di Piazza della Signoria, il Gucci Garden, la boutique ristorante gestita da Massimo Bottura inaugurata proprio un anno fa durante l’evento di Pitti Uomo.

Riproduzione riservata ©

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti