In Portogallo sulle orme di Saramago nel suo centenario

2/5Idee e Luoghi

A Lisbona col Nobel della Letteratura e l'amato Pessoa

Si intitolata “Perché” la mostra con la quale Lisbona ricorda il suo Nobel al Museo Nazionale di Arte Contemporanea nel quartiere del Chiado sino all'8 gennaio del 2023 (museuartecontemporanea.gov.pt). L'ispirazione viene da una frase pronunciata da Saramago che si definì un uomo in costante stato interrogativo. Da lì, dunque, l'idea di esporre tutte le opere di artisti che nel corso del XX secolo hanno avuto un dialogo costante con i suoi romanzi. Poi, per ritrovarlo nella capitale lusitana, si può partire da quella Casa dos Bicos, la cui facciata cinquecentesca in stile manuelino è rivestita da pietre tagliate come diamanti: qui ora si trova la Fondazione che porta il suo cognome e ospita una mostra permanente sulla sua vita, dall'infanzia povera e contadina al ritiro del riconoscimento letterario più prestigioso avvenuto a Stoccolma nel 1998. La sua vicenda personale del resto si intreccia a quella del Portogallo. Ecco perché è sempre emozionante andare a Praça do Rossio dove pare di incontrarli, Blimunda e Baltasar, protagonisti de Il Memoriale del Convento. Saramago amava salire alla Costa do Castelo, il più fascinoso tra i sette colli di Lisbona, perdersi tra labirinti delle sue stradine strette, godere i panorami sul porto, per poi scendere giù alla Praça do Comércio che stringe in un abbraccio senza fiato quel Tago da cui ci si imbarcava per scoprire il Nuovo Mondo e i galeoni attraccavano al ritorno colmi di ricchezze.

Si sa che lo scrittore era ateo, eppure non disdegnava di entrare in chiesa e ammirare le opere d'arte: ad esempio, in quella cinquecentesca di Sao Roque. Roque, a lungo appartenuta ai gesuiti, egli restava incantato di fronte al mosaico di Mattia Moretti e alle statue scolpite nel marmo colorato. Spesso Josè e i suoi personaggi varcavano la soglia anche del Palácio Nacional de Mafra dove è custodita la raccolta di scultura barocca più entusiasmante del Portogallo.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti