ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùOsservatorio Pir

A luglio la raccolta dei Piani di Risparmio scende ancora di 63 milioni

È il terzo saldo negativo consecutivo. Da inizio anno dalle casse dei gestori sono fuoriusciti oltre 137 milioni

di Isabella Della valle

(Kateryna_Kon - stock.adobe.com)

3' di lettura

Per il terzo mese consecutivo la raccolta dei piani individuali di risparmio è negativa. A luglio, infatti, dalle casse dei gestori di Pir sono usciti altri 63,1 milioni, confermando un’inversione di rotta che, man mano che passa il tempo, sembra sempre più consolidata (anche se il deficit è meno marcato rispetto a giugno e a maggio). Del resto in questi mesi estivi non c’è stato alcun evento che potesse alleggerire il clima di tensione che sta caratterizzando la dinamica dei mercati finanziari e...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti