arte

A Milano le Nuove Gallerie Leonardo

Al Museo Nazionale della scienza e delle tecnologie oltre 170 opere e 39 installazioni

di S.Bio.

default onloading pic
(Lorenzo Daverio)

Al Museo Nazionale della scienza e delle tecnologie oltre 170 opere e 39 installazioni


1' di lettura

Oltre 170 opere e 39 installazioni multimediali che accompagnano i visitatori in un viaggio alla scoperta del genio di Leonardo da Vinci. Apre al pubblico dal 10 dicembre, al Museo nazionale della scienza e tecnologia di Milano le “Nuove gallerie Leonardo”, esposizione permanente dedicata al genio toscano che fu ingegnere, umanista, indagatore della natura.

La mostra permanente, curata da Claudio Giorgione e a cui ha collaborato anche Pietro Marani, professore di Storia dell'Arte moderna del Politecnico di Milano, viene inaugurata nell'anno delle celebrazioni dei 500 anni della morte di Leonardo. “Mi pare il modo più importante a livello internazionale per chiudere le celebrazioni sulla morte di Leonardo Da Vinci - ha commentato il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini - e un modo per chiudere tutte le polemiche sulla mostra su Leonardo che abbiamo fatto in Francia.

Come sapete è una grande mostra europea che accompagna quella su Raffaello, che si terrà in Italia il prossimo anno, e anziché fare polemiche, a Milano si è lavorato intensamente e si lascia per sempre un luogo fantastico dedicato a Leonardo”.

I visitatori potranno ammirare 70 modelli e plastici storici, 33 naturalità, 18 volumi antichi, 17 calchi, 14 affreschi e dipinti, 6 manufatti antichi, 13 facsimili storici, 39 installazioni multimediali in un filo conduttore cronologico e tematico in cui si attraversano gli ambiti di studio e ricerca di Leonardo.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti