CIBO E MUSICA

Sushi Festival, a Milano il primo evento per gli amanti della cucina giapponese

di Food24


default onloading pic
AdobeStock

2' di lettura

Un quartiere, l’Isola, profondamente rinnovato e circondato da grattacieli, (che ricordano le grandi metropoli come Tokyo) e il sushi (piatto tipico della cucina giapponese a base di riso bollito in forma di polpettine ripiene o guarnite generalmente con pesce, alghe Nori, verdure e uova). Questo il connubio che sarà protagonista del primo Sushi Festival in Piazza Città di Lombardia, a Milano, la piazza coperta più grande d'Europa.

L’evento si svilupperà in 5 giornate – da mercoledì 19 a domenica 23 giugno, interamente a entrata libera, lasciando ai visitatori la libertà di decidere cosa assaggiare di questa cucina fra le più pregiate al mondo, o di curiosare semplicemente fra i tanti contenuti che accompagneranno l'evento: Taiko, shodo, dj set made in Japan, cosplayer, animazione, accompagnato con sake, birra giapponese e vino italiano e internazionale.

A tutta birra
L’Asahi Super Dry - la birra giapponese N.1 al mondo - sarà la birra ufficiale della manifestazione e accompagnerà gli amanti della cultura nipponica e non solo alla scoperta del gusto “karakuchi”: un significato racchiuso in un'unica parola, che esprime il gusto unico, secco, in grado di pulire il palato e prepararlo alla degustazione del cibo più raffinato.

La cucina di Finger's che compie 15 anni
La cucina principale del festival sarà gestita da Finger's e dal suo noto chef patron Roberto Okabe con il suo team. Un'aera quadrata centrale dove gustare una ricca e variegata proposta di sushi, special rolls, zuppe, ravioli gyoza, tartare e altri piatti tipici giapponesi, ma anche freschissimi cocktail: un'imperdibile occasione per scoprire la cucina di uno fra i più gettonati ristoranti giapponesi di Milano che festeggia quest'anno il proprio 15esimo anniversario. Saranno poi presenti altri corner food la cui offerta gastronomica sarà curata da altrettante realtà gastronomiche (truck e ristoranti) legate alla cucina giapponese e presenti sul territorio milanese come: Sushita, Karē No Kuruma, Takoyaki Ya, Pops Soba by Zazà Ramen e Maido.

La musica
Oltre al cibo sono previsti vari appuntamenti con la musica. In apertura mercoledì 19 giugno dalle 18 alle 19 si esibirà il gruppo MusubiDaiko, 4 giovani che condividono l'amore e la passione per lo studio della disciplina del Taiko (il tamburo giapponese) venerdì e sabato spazio fino alle 24 ai dj set a cura della cantante-tastierista giapponese Hirokomeister.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...