4 mete per il week end

1/5

A Napoli l’arte del tatuaggio in mostra


default onloading pic

Torna dal 24 al 26 maggio l'International Tattoo Expo Napoli che porterà nella Mostra d'Oltremare circa 300 tatuatori, di fama nazionale ed internazionale, provenienti da Argentina, Australia, Nuova Zelanda Giappone, Brasile e da tutta Europa. Tra gli altri gli attesissimi polinesiani che metteranno in mostra la tecnica antica con le bacchette e i samoani che si esibiranno anche in balli tribali. Una 16esima edizione attesa tanto da quelli che hanno già la pelle impreziosita da opere d'arte su inchiostro, sia dai tanti che ne subiscono il fascino ed hanno intenzione di decorare il proprio corpo. Oltre all'arte del tatuaggio sarà possibile ascoltare musica live e ballare con i djset nel giardino dei cedri, che si tramuterà quasi in un luna park grazie agli spettacoli di incantatori di serpenti, sputafuoco, trampolieri, tiro a bersaglio, danza acrobatica, e per i bambini giostrine e gonfiabili. Verrà allestito anche un palco all'interno dedicato esclusivamente ai contest che premierà i migliori lavori della convention. Infine, una personale dell'artista e tatuatore Alfredo Mojo, riempirà 10 metri di parete con quadri olio a tela raffiguranti satiri tra inediti e opere già note. Tra gli appuntamenti speciali quello di domenica alle 17,30 con una esplosione di polveri colorate dell'Holi Color.

Riproduzione riservata ©
Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...