ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCalcio

A Parigi corre Olympique Lyonnais, la vendita a Eagle sarà siglata il 19 dicembre

Eagle ha confermato che tutte le approvazioni necessarie per la transazione sono state ottenute e tutti i relativi accordi firmati

di Giuliana Licini

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Olympique Lyonnais continua la corsa alla Borsa di Parigi e sale di oltre dieci punti, grazie all’annuncio che sono infine riunite tutte le condizioni concordate per la vendita a Eagle Football e l’operazione dovrebbe essere siglata il 19 dicembre. Sabato scorso, sulla scia delle comunicazioni dei giorni precedenti, l’OL ha reso noto che «Eagle ha confermato che tutte le approvazioni necessarie per la transazione sono state ottenute e tutti i relativi accordi firmati. Quindi sono state soddisfatte tutte le condizioni per completare la transazione».

Eagle e le sue fonti finanziarie «come pure i venditori e il gruppo OL, sono ora pronti a lanciare la procedura di finalizzazione della vendita, che dovrebbe avvenire il 19 dicembre». L’OL ricorda che Eagle, controllata dal miliardario americano John Textor, si è impegnata a rilevare dagli azionisti storici del club 32,2 milioni di azioni al prezzo di 3 euro per azione e a sottoscrivere un aumento di capitale riservato per un importo di 86 milioni di euro. L’8 dicembre OL aveva preannunciato che l’accordo per la vendita, reso noto a giugno, era in dirittura d’arrivo dopo una serie di rinvii. Il titolo aveva allora reagito con un netto rialzo, dopo essere stato penalizzato nei giorni precedenti dall'incertezza. Da inizio anno la quotazione è risalita del 42% circa.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti