ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùPFW, GIORNO 1

A Parigi l’eleganza torna al centro del guardaroba maschile

Da Saint Laurent trionfa il codice fluido: un uomo vestito di nero che porta sul trench un bracciale d’argento. Sartorialità poetica e precisa da Grace Wales Bonner

di Angelo Flaccavento

Saint Laurent alla Paris Fashion Week 2023. Ph. Christophe Petit Tesson/Epa

2' di lettura

Per uno di quei cicli che governano il tempo sempre circolare della moda, la nozione di eleganza, a lungo negletta e vilipesa, sembra tornare al centro del discorso. Avviene a Parigi, la più elegante delle capitali della moda, subito in apertura della settimana della moda maschile.

Nella paradossale intimità della Fondation Pinault - edificio a pianta circolare un tempo borsa di commercio, oggi museo: un ambiente dalla cubatura enorme che un pianoforte a coda suonato dal vivo e un divano che disegna la circonferenza della stanza trasformano in luogo raccolto - si materializza l’idea dell’uomo Saint Laurent nella visione di Anthony Vaccarello. È nerovestito, sottile, allungato, con le spalle decise e il fiocco al collo; porta un grande bracciale d’argento sulle maniche del trench, ha un cappuccio drappeggiato sulla testa e indossa larghi pantaloni che sembrano quelli della tuta; porta maglioni lunghissimi, cappotti marziali, ha i capelli gellati all’indietro; appare fragile e inarrivabile, distante anni luce dalle quisquilie del falso realismo modaiolo. È una pura fantasia, e per questo vibra. Affrancandosi definitivamente dal modello settato dai predecessori, Vaccarello imprime un segno autoriale alla sua idea di uomo, giocando sulla androginia che è codice fondante della maison. Se lei, in Saint-Laurent, ruba il tuxedo a lui, così lui può rubare a lei trench chilometrici, bracciali e tuniche. È la naturalezza di questo codice fluido che convince, insieme alla concisione, alla assenza di sbavature, all'ossessione per l'eleganza. È di somma eleganza anche lo show: pochi elementi, tesi tutti a massimizzare il pathos, senza sentimentalismi.

Loading...

Convince Grace Wales Bonner, al debutto parigino dopo gli anni londinesi, anche se la sua idea di eleganza è così estenuata e cesellata nella grazia posh da apparire quasi anacronistica. Perfetta la sartorialità poetica e precisa, così come il mix di iconografie bianche e nere, ma è l'idea di decorare con le conchiglie bianche i peacoat da marinaio e i pantaloni della tuta a raccontare tutto di questa fantasia lavorata come un dolce di alta pasticceria.

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti