Pay watch

A Piazza Affari il Covid pesa anche sui compensi: per i big importi dimezzati. Chi sono i manager più pagati

Fulvio Montipò è il manager più pagato tra le società italiane quotate in Borsa nel 2020. Il presidente e amministratore delegato di Interpump Group l’anno scorso ha guadagnato 14,36 milioni di euro lordi. Il secondo è Remo Ruffini, presidente e a.d. di Moncler, il terzo è un manager pubblico, Massimo Mondazzi.

di Gianni Dragoni

Sull’azionario puntare su Europa, Giappone e Mercati emergenti

4' di lettura

Fulvio Montipò è il manager più pagato tra le società italiane quotate in Borsa nel 2020. Il presidente e amministratore delegato di Interpump Group l’anno scorso ha guadagnato 14,36 milioni di euro lordi. La somma è composta da una busta paga monetaria di 2,73 milioni e da plusvalenze per l’esercizio di stock option della stessa società per 11,63 milioni. Nel 2019 aveva guadagnato 2,73 milioni.

Il secondo è Remo Ruffini, presidente e a.d. di Moncler, con 12,77 milioni. Anche per il manager dei piumini...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti