ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùMERCATI

A Piazza Affari la gelata delle Ipo: dopo il coronavirus occhi puntati sull’Aim

In pipeline i debutti di Franchi Marmi, Reti e Montefarmaco - Il mercato guarda ai dossier Giochi Preziosi e Intercos, ma il faro è sul futuro di Sia

di Matteo Meneghello

default onloading pic
(BLOOMBERG NEWS)

In pipeline i debutti di Franchi Marmi, Reti e Montefarmaco - Il mercato guarda ai dossier Giochi Preziosi e Intercos, ma il faro è sul futuro di Sia


2' di lettura

Quasi congelata nella prima parte dell’anno, con una sola ipo in pieno Covid (quella di Unidata, realtà romana attiva nell’Ict, che in marzo ha coraggiosamente imboccato la strada dell’Aim), la pipeline delle debuttanti di Piazza Affari si è improvvisamente surriscaldata in estate, con tre quotazioni a giugno - due sull’Aim, quelle di Sebino e di Cy4Gate, inframmezzata da quella che finora è l’unica Ipo sul mercato principale, a opera di Gvs - e altre tre ad agosto, quasi una dopo l’altra: Fabilia...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti