ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBeauty look al Festival

A Sanremo tra glitter e eyeliner (anche per gli uomini)

I beauty look sul palcoscenico dell’Ariston da Chiara Ferragni a Giorgia, Paola Egonu, Marco Mengoni e Rosa Chemical

di Monica Melotti

5' di lettura

Sanremo 2023, la 73esima edizione del Festival della canzone italiana, anche quest'anno sta facendo il boom di ascolti. Tra canzoni e ospitate, sul versante beauty look il fil rouge è stato l'effetto bling bling, sia negli outfit che nel make up. L'imprinting ce l'hanno i Cugini di Campagna, ancorati agli anni 70 “ricci e paillettes”, pantaloni a zampa di elefante e zatteroni, ma anche Paola e Chiara non scherzano, una tuta effetto strobo, dove le paillette si estendono fino al viso in un luccichio volutamente esagerato, realizzato da Mac Cosmetics, lo chiamano su Tik Tok l'effetto “vampire skin:” si realizza con brillantini mescolati a fondotinta sparsi su viso e collo.

I beauty look di Sanremo tra glitter e smokey eyes per lei (ma anche per lui)

Photogallery37 foto

Visualizza

Outfit luccicanti anche per Giorgia, una spolverata di scintillii nei toni del blu che illuminano le sue palpebre, blu come il suo outfit sparkling griffato Dior. Strass anche per Paola Egonu, un make-up intrigante e prezioso - realizzato da Donatella Ferrari, national make-up artist Giorgio Armani - dove lo sguardo viene enfatizzato dall'eyeliner e piccoli strass applicati lungo la rima ciliare. Prezioso e sofisticato il trucco di California Coma_Cose, sulle palpebre un color bronzo glitter che fa da contraltare a labbra rosa e glossy, mentre la cantautrice Ariete sfoggia uno smokey eyes lucido con glitter dall’effetto smudged e sopracciglia bold.

Loading...

L'effetto bling bling colpisce anche gli uomini: il rapper Lazza sale sul palco in uno scintillante look che reinterpreta l'iconico zigzag dei tessuti Missoni in versione paillette, Lda, il figlio di Gigi D'Alessio in un completo blu elettrico con intarsi di paillette. Il vero coup de théâtre arriva da Rosa Chemical, il beauty look è un omaggio al colore Pantone 2023 Viva Magenta con un trucco occhi dai toni melanzana, vivacizzato da accenti magenta sparkling e gloss in tinta sulle labbra. E poi unghie lunghissime, da far invidia alla nail artist più esperta, a stiletto nei toni del grigio cromato, con maxi bolle in vinile 3D di smalto magenta.

Eyeliner grafici e graffianti

Non delude mai, l'eyeliner è sempre la scelta vincente per far risaltare lo sguardo. Lo ha sfoggiato Chiara Ferragni, Lancôme per lei ha realizzato un mix di blu e grigio antracite che mette in risalto i suoi occhi chiarissimi, rendendoli ancora più intensi, perché gli occhi sono i catalizzatori delle emozioni. Il rossetto è decisamente sotto tono, nude o color lampone, ma le labbra sono voluminose, con un tocco di overlining. Di grande impatto il trucco di Elodie che si sposa perfettamente con il suo outif da magnifico cigno nero, uno sguardo super rock con occhio vinilico, una fusione tra un cat eye e uno smokey, realizzato da Daniele Lo Russo aka Mr Daniel Makeup in collaborazione con Sephora. Graffiante anche il make up di Levante, realizzato da Clarins, un tratto di eyeliner grafico, impreziosito da ciglia bold, di ispirazione anni Settanta che rende la pelle ancora più luminosa, le labbra sono valorizzate da un rossetto rosso mat.

La co-conduttrice Francesca Fagnani sceglie un make-up intenso, firmato Armani Beauty, enfatizzato da un tratto nero che borda interamente l’occhio mettendo in risalto le sue iridi chiare. La giovane Shari, un cat eye con la punta all'insù, perfettamente abbinato al suo outfit animalier, le labbra sono mat, il trucco realizzato da Astra Make-Up. Occhi cerchiati di nero con riflessi blu notte anche per Victoria dei Maneskin, ma ormai il piglio della rockstar è un dato di fatto. Non tutte le artiste hanno puntato sullo smokey eye, preferendo un trucco più raffinato e meno appariscente. È stata la scelta di Anna Oxa, sempre controcorrente per tutta la sua carriera. Calca il palco con un trucco minimal, nei toni del taupe, labbra nude e sopracciglia ultra sottili , in perfetto stile anni 90. L'unica pecca l'hair look, troppo icy e lunga che la fanno sembrare una regina dei Draghi. Glam assoluto per Mara Sattei, un look da vera diva firmato da Armani Beauty. L'incarnato è luminoso e satinato, lo sguardo viene messo in risalto con sfumature fredde e cangianti di verde, blu e argento, mentre sulle labbra il rossetto è nude. Madame sfoggia un trucco acqua e sapone con un blush impeccabile in netto contrasto con l'outfit sexy e audace.

Hairdo

Non sono mancate le sorprese, molte artiste hanno abbondonato il loro classico hair look per sperimentarne di nuovi. È il caso di Levante, dopo anni di nero corvino, portato anche corto, ha esibito una chioma lunga bionda con sfumature aranciate, l’hairstyle è stato realizzato con i prodotti L’Oréal Professionnel e ha interessato anche le sopracciglia che sono state decolorate. Stessa scelta per Chiara Ferragni entrata nella schiera delle amanti del bob, per l'occasione ha sfoggiato un long bob mosso con riga laterale e leggere onde. Le onde hanno conquistato diverse celebs: Rocìo Muñoz Morales sfodera onde morbide, sinuose, curate da Cotril. Onde morbide e romantiche per Francesca Fagnani, bob leggermente mosso e ondulato per Giorgia, waves delicatamente stropicciate per Shari. La giovane Ariete, dal fascino androgino, ha scelto un hairdo wet, mosso, firmato ghd, che definisce ogni ricciolo della sua chioma corvina. Di grande impatto il mullet di coppia dei Coma_Cose una rivisitazione di quello di David Bowie: California, all'anagrafe Francesca Mesiano, sceglie un biondo sfilato e super piastrato, mentre Fausto Lama un castano naturale. Mullet anche per Madame, nel suo caso è anche shag, un mosso ondulato, tendente al riccio con frangia piena che sfiora le sopracciglia. Scenografici anche l'hairstyling di Paola e Chiara, capelli lunghi sleek con riga laterale, precisamente nel lato opposto dell’una rispetto all’altra.

E gli uomini? Gli hairlook maschili sono stati all’insegna dei capelli ricci. Li hanno sfoggiati, Marco Mengoni, lunghezza uniforme, ma con una versione molto ben definito del riccio: «una connessione diretta tra basette e barba alleggerita da dei leggeri punti luce sui 4 mm», come hanno spiegato i barbieri di Bullfrog. Ricci anche per Tananai con chioma mossa impreziosita da piccoli ciuffi che cadono lateralmente. Leo Gassman opta per un mullet mosso. Gettonata anche la scia del biondo: schiariture naturali simili a quelle ottenute dal sole per gIANMARIA che esaltano ancora di più la sua aria efebica. Toni icy ance per il rapper Mr. Rain che sfoggia un taglio bowl, il cosiddetto taglio a scodella che conquista anche Sethu con rasature sulla nuca e sui lati della testa. Chiome fluenti, invece, per Ultimo e Gianluca Grignani che alterna la coda con un semi raccolto che lascia scivolare le lunghezze sulle spalle. A riportare l'eleganza ci pensa l'attore Francesco Arca, un accenno di barba, un taglio corto dalla texture naturale, leggermente impomatato, con riga laterale che sposta le lunghezze su un lato, realizzato dal team Cotril.

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti